Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

COSTANTINO IL VINCITORE di A. Barbero

23 Novembre 2016

Incontri letterari

23 Novembre 2016

Costantino è il primo imperatore cristiano. È il sovrano che si è convertito prima della battaglia di Ponte Milvio, dopo aver visto in cielo la croce con la scritta In hoc signo vinces, e che ha messo fine alle persecuzioni, concedendo libertà di culto ai cristiani. Ma cosa sappiamo realmente di lui? Dall’ultimo dopoguerra fra gli storici si è diffuso un clima di ammirazione e di ossequio verso uno dei protagonisti del periodo tardo antico. Alessandro Barbero in questo libro contesta alla recente storiografia un’inquietante mancanza di spirito critico, sia nei toni celebrativi con cui presenta la figura dell’imperatore, sia nell’ingenuità con cui accetta come autentiche fonti che meriterebbero un approccio ben più scettico e che, in realtà, se prese alla lettera - lungi dal giovare alla immagine di Costantino - dipingerebbero il profilo poco edificante di un tiranno disturbato.

Alessandro Barbero è scrittore e storico, insegna Storia Medievale all’Università del Piemonte orientale. Collabora con diverse testate e con programmi televisivi e radiofonici della RAI. Tra i suoi impegni editoriali ricordiamo la direzione della collana “Aculei” e della “Storia d’Europa e del Mediterraneo” della Salerno Editrice.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Appuntamento: ore 18.00 Associazione Civita- Sala Gianfranco Imperatori (V° piano)

Piazza Venezia, 11 - Roma

Prenotazioni e informazioni a promozioneculturale@civita.it