Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Milano, Henri Cartier-Bresson e gli altri: oltre 200 foto in mostra

Lo scorso 11 novembre ha aperto al pubblico la mostra “Henri Cartier – Bresson e gli altri. I grandi fotografi e l’Italia”, ospitata a Milano nelle sale del Palazzo della Ragione Fotografia.
Promossa e prodotta dal Comune di Milano Cultura, Palazzo della Ragione, con Civita, Contrasto e GAmm Giunti e curata da Giovanna Calvenzi, la rassegna chiude il percorso dedicato all’Italia voluto nell’anno di Expo 2015 e iniziato lo scorso marzo, con la mostra dedicata ai fotografi italiani. Lo spazio espositivo del Palazzo della Ragione, interamente dedicato alla fotografia, inaugurato a giugno 2014 nel cuore di Milano, arricchisce il suo palinsesto con una selezione di imperdibili immagini.
La mostra, seconda tappa di un evento espositivo iniziato con Italia Inside Out, racconta come i grandi fotografi internazionali hanno visto l’Italia in un arco di tempo di quasi ottant’anni ed è divisa in sette ampie aree tematiche, all’interno delle quali si sviluppa una storia indiretta della fotografia e dell’evoluzione dei suoi linguaggi.
Oltre 200 immagini che sono spesso autentiche icone. A partire da Henri Cartier-Bresson: a lui, indiscusso maestro, e al suo viaggio in Italia, durato oltre trent’anni, è affidato il compito di introdurre l’itinerario fotografico che, assieme a quelli di altri 35 autori, tra i più celebri fotografi del mondo, da List a Salgado, da Newton a McCurry, contribuisce a restituirci l’”immagine” del nostro Paese visto con l’obiettivo dei più grandi fotografi internazionali.

Info mostra: tel. + 39 0243353535 ; www.palazzodellaragionefotografia.it

Social network:
facebook.com/Palazzodellaragionefotografia
twitter: @palazzoragione
#CartierBressonEglialtri

Riferimenti

Henri Cartier – Bresson e gli altri. I grandi fotografi e l’Italia
Milano, 11 novembre 2015 – 7 febbraio 2016
Palazzo della Ragione Fotografia
Piazza Mercanti, 1