Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Camminare di gusto lungo la Via Francigena

08 Luglio 2015

Altri eventi

Promotore: Associazione Civita

Organizzatore: Associazione Civita

L’8 luglio 2015 si è svolto a Roma, presso la sede dell’Associazione Civita, l’evento Camminare di gusto lungo la Via Francigena, in occasione del quale sono stati presentati due prodotti editoriali: la pubblicazione La bisaccia del pellegrino. Camminare di gusto lungo la Via Francigena e l’ebook Cammin scrivendo: scrittori sulla Via Francigena, entrambi editi da Marsilio Editori e Associazione Civita.
Dopo i saluti di apertura di Nicola Maccanico, Vice Presidente Associazione Civita, Serena Ghisalberti, Fondazione Roma, sono intervenuti Giovanni D’Agliano, Dirigente Settore Turismo – Regione Toscana, Lidia Ravera, Assessore alla Cultura e Politiche Giovanili - Regione Lazio, Sergio Valzania, storico e saggista, Massimo Tedeschi, Presidente Associazione Europea delle Vie Francigene, Toni De Amicis, Direttore Generale Fondazione Campagna Amica, Carlo Hausmann, Direttore Generale ARM - Azienda Romana Mercati. L’incontro è stato moderato da Giovanna Castelli, Direttore dell’Associazione Civita.
Le due pubblicazioni sono state realizzate nell’ambito del progetto La bisaccia del pellegrino: Francigena 2014, l’Europa a piedi verso Roma, promosso dall’Associazione Civita e RadioRai, volto a valorizzare la Via Francigena del Nord, nel suo tratto da Aosta a Roma, attraverso un programma radiofonico itinerante e le tipicità agroalimentari riferibili al cibo “pellegrino”.
Al centro dell’evento il tema della tutela e della valorizzazione delle nostre tradizioni agro-alimentari che, unite alla straordinaria bellezza del nostro paesaggio e del nostro patrimonio culturale, costituiscono i tratti fondamentali di un nuovo modo di fare turismo legato al percorso francigeno e possono rappresentare un volano per l’economia del territorio. Una scelta che, nell’anno dell’Expo in cui i riflettori sono puntati sul patrimonio enogastronomico italiano, può rivelarsi quanto mai strategica per lo sviluppo dei nostri territori e la tutela di sapori semplici e antichi che, al pari dell’arte e del paesaggio, ne raccontano la storia.
L’incontro costituisce uno degli eventi di punta della V edizione del Festival Via Francigena Collective Project 2015 dedicata, nel 2015, al tema “Culture e Colture dei paesaggi”: una riflessione su quanto la conoscenza dell’identità di un territorio e della sua storia passi anche attraverso le tipicità agroalimentari che da quel luogo hanno origine.

Per scaricare l'invito, clicca qui

Roma, Associazione Civita, Sala Gianfranco Imperatori

08 Luglio 2015 - 08 Luglio 2015
Indirizzo: piazza Venezia 11