Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Festival “Via Francigena Collective Project 2012” (II^ edizione)

30 maggio 2012

Altri eventi

Promotore: Associazione Europea delle Vie Francigene, Associazione Civita

Organizzatore: Associazione Civita

Alla presenza di un pubblico molto numeroso, il 30 maggio 2012, presso la Sala Gianfranco Imperatori dell’Associazione Civita, si è svolta la presentazione della seconda edizione del Festival “Via Francigena Collective Project 2012” promosso dall’Associazione Europea delle Vie Francigene e dall’Associazione Civita: oltre 200 eventi – più del doppio rispetto alla scorso anno - in programma da giugno a settembre 2012, volti a valorizzare e a promuovere la Via Francigena e i territori attraversati dall’antico percorso.
Ai saluti d’apertura di Albino Ruberti, Segretario Generale dell’Associazione Civita, e di Massimo Tedeschi, Presidente dell’Associazione Europea Vie Francigene, è seguita la lettura dei messaggi di Piero Gnudi, Ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, e dell'europarlamentare Silvia Costa, e gli interventi di Sandro Polci, direttore artistico del Festiva, Sabina Varroni, della Direzione Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, Manuela Morbidi, dell’Assessorato Cultura, Turismo e Commercio della Regione Toscana, Federico Massimo Ceschin, dell’Assessorato Mediterraneo, Cultura, Turismo della Regione Puglia, e Alessandra Cavallini, responsabile del progetto Vie Romee dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. La seconda sessione dell'incontro, moderato dal giornalista del Financial Times Eric Sylvers, è stata animata da Francesco Ferrari, Vicepresidente vicario AEVF e Delegato della Provincia di Lodi, Ambra Garancini, Presidente Rete dei Cammini, e Bruno Valentini, Sindaco di Monteriggioni. .
Realizzata con la collaborazione e il contributo di Regione Lazio-Assessorato Cultura, Arte e Sport, Regione Toscana-Assessorato Cultura, turismo e commercio, Regione Puglia-Assessorato Mediterraneo, Cultura e Turismo, Pugliapromozione, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, BBS e Novasol, l’edizione del Festival di quest’anno è dedicata al tema dell’accoglienza dei luoghi, con l’obiettivo di sensibilizzare la promozione di nuovi spazi di ospitalità per pellegrini, la cura delle architetture, i borghi e i paesaggi attraversati, le realtà integrate di accoglienza, il dialogo interculturale e interreligioso, la coesione sociale intergenerazionale e tra aree rurali ed urbane.
Il Festival, reso possibile anche grazie alla partecipazione di Associazione Toscana delle Vie Francigene, Comune di Monteriggioni, Federazione Europea Itinerari Storici, Culturali e Turistici, Opera Romana Pellegrinaggi e Rete dei Cammini, interessa l’intero percorso francigeno di Sigerico, da Canterbury - dove si svolgerà l’evento conclusivo a fine settembre - fino a Roma, le cosiddette “Vie Francigene del Sud”, da Roma fino a Gerusalemme e, da quest’anno, anche le Vie Romee, grazie al sostegno dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze attraverso il progetto dedicato a questi storici percorsi di pellegrinaggio anch’essi diretti a Roma. Inoltre, l’iniziativa coinvolgerà anche Francia, Inghilterra e Svizzera.

Roma, Associazione Civita, Sala Gianfranco Imperatori

30 Maggio 2012 - 30 Maggio 2012
Indirizzo: Piazza Venezia, 11
Orario: 10.30