Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

HIERONYMUS BOSCH di Enrico Malizia

11 maggio 2016

Cinema

Della vita del grande pittore fiammingo Hieronymus Bosch, nato ad Hertogenbosh probabilmente il 2 ottobre 1450 ed ivi scomparso il 9 agosto 1516, si dispone di poche notizie documentate. Enrico Malizia interpreta e illustra gli aspetti più importanti dei dipinti e disegni del pittore - presenti in grandi musei di tutto il mondo - ammirati con profonda emozione dall'autore, e riprodotti in questo volume. Una esperienza che gli consente di spiegare i simboli criptici, spesso alchemici, magici o stregonici, che caratterizzano l'opera di Bosch, il più misterioso ed esoterico dei grandi pittori di tutti i tempi. Inoltre gli permettono di illustrare la complessa figura del pittore e il mistero della sua vita. Non va certo tralasciato che l'autore, esperto tossicologo, sulla base di documenti sperimentali e processuali, abbia ritenuto che molti aspetti fantastici, allucinanti e onirici di opere del pittore siano stati influenzati dall'assunzione di droghe all'epoca usate e chiamate "droghe delle streghe". Lo scisma della chiesa cattolica seguito da terribili guerre di religione affiancate da quelle di potere; l'inquisizione le torture i roghi e le proscrizioni. Eventi storici così rilevanti da permettere all'autore di tracciare e commentare il quadro religioso e politico.

Ingresso libero 
Appuntamento: ore 18.00 Associazione Civita- Sala Gianfranco Imperatori (V° piano) 
Piazza Venezia, 11 - Roma

Prenotazioni e informazioni a promozioneculturale@civita.it