Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

“IL CASTELLO E ALTRI RACCONTI BREVI” di Massimo Misiti

14 Dicembre 2017

Incontri letterari

14 Dicembre 2017

Luogo del passato, invenzione fantastica di una bambina, nello spazio del castello irrompono le storie di un tempo lontano. Accade così che, con l’aiuto di un cardellino, del lavoro in campagna o dell’amore innocente di due bambini, si provino emozioni che allontanano i mostri del mondo reale. Protagonisti di questi racconti sono uomini e donne che, seppur collocati in contesti e tempi diversi, partecipano delle stesse gioie e sofferenze, nutrendo gli stessi sogni e timori. Massimo Misiti ci introduce con una scrittura pittorica, delicatamente particolareggiata al chiaroscuro di un’onnipresente malinconia, in uno spazio dove il lettore è libero di riconsiderare le sue storie, i suoi affetti e in definitiva se stesso, accompagnandolo con gli aspri paesaggi della Maremma, il dolore della vita e i ricordi più soffusi dell’infanzia.

Massimo Misiti è nato a Roma nel 1953. Ha frequentato l’Università di Firenze dove si è laureato in Storia e Filosofia e dove vive. Ha lavorato come bibliotecario e archivista collaborando con numerose istituzioni culturali. Ha svolto attività di ricerca e ha pubblicato numerosi saggi sul tema della valorizzazione del patrimonio culturale, in qualità di responsabile dell’area Ricerca e sviluppo della associazione Civita. Questa è la sua prima raccolta di racconti.

 

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti -  E’ consigliata la prenotazione

Appuntamento: ore 17.30 Associazione Civita- Sala Gianfranco Imperatori (V° piano)

Piazza Venezia, 11 - Roma

 

 

Prenotazioni e informazioni a promozioneculturale@civita.it