Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

"La fattoria degli animali" di G. Orwell

7 novembre 2014

Incontri letterari

Il 26 agosto 1946 viene pubblicata a New York dalla Harcourt & Brace la prima edizione americana del libro 'La fattoria degli animali' di George Orwell.
Gli animali della fattoria Manor decidono di ribellarsi al padrone e di instaurare una loro democrazia. I maiali Napoleon e Snowball capeggiano la rivoluzione che però ben presto degenera. Infatti Napoleon, dopo aver bandito Snowball, introduce una nuova costituzione: "Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri". La dittatura e la repressione fanno riappacificare gli animali con gli uomini che ormai non appaiono più agli ex-rivoluzionari molto diversi da loro.
Il prof. Guido Bulla ci racconterà una "favola" i cui risvolti ci fanno comprendere quanto il potere possa cambiare la natura delle cose... anche quelle degli animali.
Per quasi quarant’anni docente di Lingua e Letteratura Inglese presso l’università di Roma “La Sapienza”, Guido Bulla, allievo di Agostino Lombardo, è il traduttore italiano della Fattoria degli animali. è autore del saggio Il Muro di vetro. «Nineteen Eighty-Four» e l’ultimo Orwell (Roma, Bulzoni, 1989). Ha curato il Meridiano Mondadori George Orwell. Romanzi e saggi (2000) e una raccolta di inediti di Orwell, Letteratura palestra di libertà, di imminente pubblicazione negli Oscar Mondadori. Da diversi anni è impegnato nella traduzione e cura delle opere teatrali di Shakespeare per la Newton & Compton di Roma.
Interverranno Marina Marinelli e Mimmo Liguoro con letture e riflessioni sul tema della libertà nell’arte

Ingresso gratuito.
Appuntamento: ore 18.30 Associazione Civita (V piano) - Piazza Venezia, 11 - Roma
I posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria a amicidicivita@civita.it - tel 06 692050233