Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

QUI!CULTURA: il coupon dedicato all' arte

Un coupon dedicato all'arte e all'edutainment con il quale i beneficiari potranno ottenere una
speciale riduzione sul biglietto di ingresso presso centinaia di strutture culturali e di svago. A proporlo è Welfare Company, società di Qui! Group, specializzata nell'allestimento e nella gestione dei servizi di supporto per il Welfare Pubblico e il Welfare Aziendale.
Una promozione valida per tutti i dipendenti delle aziende e delle pubbliche amministrazioni clienti del gruppo che potranno così beneficiare di un «plus culturale» utilizzabile presso un vasto network di musei, teatri, cinema, siti archeologici, gallerie d'arte e parchi tematici. Ai datori di lavoro l'operazione non costerà nulla: il coupon Qui!Cultura, distribuito sia nei carnet dei buoni pasto «TornaQui» sia nei carnet dei buoni acquisto «MyVoucher», è infatti gratuito. L'offerta complessiva di Qui!Cultura è consultabile sul sito myvoucher.biz, dove è presente una sezione riservata all'informazione sulle singole mostre e alle varie iniziative culturali realizzate dai partner dell'operazione, tra i quali Fondazione Torino Musei, Fai - Fondo ambientale italiano, Pac - Padiglione d'arte contemporanea di Milano, Museo nazionale etrusco di Roma, Palazzo Reale di Milano e Palazzo Ducale di Genova.
Per aderire ed incrementare il numero dei visitatori è sufficiente sottoscrivere l’Accordo di Partnership Culturale: l’Accordo non comporta alcun obbligo di tipo economico nei confronti della Società, né di durata. Il Partner è del tutto libero di fissare l’entità dello sconto che intenderà riconoscere ai possessori del coupon che verrà esibito alle casse.