Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Premio Letterario Internazionale Mondello: da 40 anni protagonista

Irene Chias con ‘Esercizi di sevizia e seduzione’ (Mondadori), Giorgio Falco con ‘La Gemella H’ (Einaudi – Stile Libero) e Francesco Pecoraro con ‘La vita in tempo di pace’ (Ponte alle Grazie) sono gli autori che, ad aprile, si sono aggiudicati la sezione Opera Italiana del Premio Letterario Internazionale Mondello 2014, promosso dalla Fondazione Sicilia in partnership con il Salone Internazionale del Libro di Torino e giunto quest’anno alla sua 40esima edizione. I tre vincitori sono stati indicati da un Comitato di Selezione che (composto dai critici letterari Giancarlo Alfano, Salvatore Ferlita e Filippo La Porta) ha anche assegnato a Enrico Testa per ‘L'italiano nascosto’ (Piccola Biblioteca Einaudi) il Premio Mondello Critica e a GIPI per la Graphic Novel ‘unastoria’ (Coconino Press) il Premio Speciale 40 anni di Mondello. Su segnalazione del giudice monocratico Niccolò Ammaniti è stato inoltre conferito a Torino (durante i giorni del Salone del Libro) allo statunitense Joe R. Lansdale il Premio Autore Straniero.
La parola ora passa al pubblico. Sarà infatti una Giuria di 240 lettori a decretare (votando on-line attraverso il sito www.premiomondello.it) chi, fra i tre vincitori della sezione Opera Italiana, si aggiudicherà il SuperMondello. I lettori votanti sono stati indicati da 24 librerie segnalate dall’inserto culturale Domenica de Il Sole 24 Ore. I tre autori si contenderanno anche il Premio Mondello Giovani. Il compito di decretare il vincitore spetta in questo caso a una Giuria composta da 130 studenti siciliani delle scuole secondarie di 2° grado. Dopo aver letto i libri in concorso, ogni studente potrà esprimere il proprio voto, accompagnato da una motivazione scritta, inviando una e-mail alla Segreteria del Premio. Da premianti a premiati: verrà infatti assegnato un riconoscimento anche ai tre studenti autori delle migliori motivazioni.
Il SuperMondello, il Mondello Giovani e i tre premi alla Migliore Motivazione verranno decretati a Palermo il prossimo 27 novembre al termine di un dibattito aperto al pubblico. Sarà questa un’occasione per riflettere, rileggendo a ritroso i 40 anni del Mondello, sul ruolo della letteratura oggi e sui suoi valori socio-educativi.