Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Willis Italia main sponsor di AMIEX

Willis Italia è main sponsor di AMIEX – Art&Museum International Exhibition Xchangen che si tiene l’11 e il 12 marzo 2014 a Torino .
Promosso da Fondazione Industria e Cultura, costituita da Confcultura, Servizi Innovativi e Tecnologici e Federturismo, AMIEX è un innovativo marketplace europeo in cui il mondo della cultura e quello dell’impresa si incontrano per sviluppare, scambiare o co-produrre eventi culturali ed esposizioni. Un evento in cui si daranno appuntamento i principali operatori pubblici e privati, nazionali e internazionali del settore dell’arte, della cultura, dei musei e dei servizi ad essi collegati.
Afferma Guido De Spirt, A.D. di Willis Italia: “Willis Italia crede in tutte le iniziative, che con finalità diverse, promuovono Cultura e valorizzano questo importantissimo comparto dell’economia del Paese. Anche per questo motivo abbiamo scelto di concorrer, come Main Sponsor, alla realizzazione dell’evento torinese”.
Continua Massimo Maggio, Head del Fine Art della Società: “Produrre cultura in Italia significa altresì tutelare le opere d’arte. Ancor prima di assicurare, con la nostra attività, svolgiamo un accurata analisi dei rischi del bene, con la finalità di salvaguardare e proteggere il bene stesso”.
Willis Group Holdings Ltd, quotata al New York Stock Exchange, è un broker assicurativo internazionale leader nel brokeraggio e nel risk management.E’ presente nel mondo in 130 paesi, in più di 400 città con oltre 17.000 dipendenti.In Italia la società vanta 430 dipendenti ed è presieduta da Claudio Ades e guidata dai due AD Guido De Spirt e Walter Albini.
La divisione FAJS di Willis (Fine Art, Jewellery & Specie) è leader mondiale specificamente nell’assicurazione di rischi nell’ambito di Belle Arti, Gioielleria e Trasporto Valori con il numero più alto in questo settore di dipendenti al mondo.Gestisce attualmente oltre il 35% dei premi di diamanti e gioielleria e il 34% del Trasporto Valori piazzati sui Lloyd’s.
Lo staff dedicato, Fine Art, Jewellery & Specie (FAJS), è il più numeroso al mondo ad operare a tempo pieno in questo ambito ed è composto da oltre 60 specialisti nella sola sede di Londra e di ulteriori team di esperti in Italia e nel mondo (New York, Mosca, Hong Kong, Dubai, Amburgo, Roma, etc.) in grado di offrire consulenze e servizi assicurativi completi, con programmi su misura per soddisfare specifiche esigenze individuali. I team FAJS sono inoltre supportati da una rete di consulenti ed esperti, oltre che da servizi dedicati alla gestione dei sinistri e al risk management.
La branch italiana ha avviato questo business all’inizio del 2013, posizionandosi immediatamente come leader nel settore delle grandi mostre d’arte e delle coperture assicurative dei beni d’arte della pubblica amministrazione. Il giro d’affari è sicuramente di grande rilevanza. Solo le mostre valgono 10 milioni di premi l'anno.