Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Cio’Bì in Floridiana: quando cioccolato e birra diventano arte

Napoli , Museo Duca di Martina

16 Gennaio 2011

Villa Floridiana di Napoli presenta al pubblico la manifestazione “ Cio’Bì in Floridiana:quando cioccolato e birra diventano arte”, un affascinante itinerario dedicato alla birra e al cioccolato tra storia, arte e produzione artigianale campana.
L’evento si articola in due momenti: venerdì 22 ottobre apre la mostra d’arte dedicata ai due temi della rassegna (fino al 16 gennaio) e ha inizio la fiera della birra, che si svolge nei due ultimi week end di ottobre (dal 22 al 24 e dal 29 al 31), segue, dal 4 al 7 novembre, la fiera del cioccolato.
Le fiere si svolgono nel Parco della Floridiana sullo scenografico fondale della facciata neoclassica della villa dove saranno allestiti gli stand espositivi presso i quali il pubblico potrà conoscere e gustare i prodotti realizzati dalle migliori aziende artigiane campane.
La mostra, allestita al piano terra del Museo Duca di Martina, presenta due distinti percorsi: quello dei servizi da cioccolata e quello dei boccali da birra appartenenti alle collezioni di Placido de Sangro, duca di Martina. La prima sala si pone come spazio introduttivo ai temi della birra e del cioccolato con indicazioni sulla botanica, sulle aree geografiche di provenienza e diffusione e sulla storia produttiva.
Nella sezione dedicata alla cioccolata, le ambientazioni rocaille delle sale costituiscono l’ideale cornice espositiva per servizi e tazze in porcellana, vetro o cocco, per cioccolatiere, alzate per dolci e porta bon bon in argento, realizzati fra Sette e Ottocento dalle più importanti manifatture italiane ed europee.
Nel secondo percorso dedicato alla birra, all’interno di arredi olandesi e genovesi, trovano posto i preziosi boccali da birra, prevalentemente tedeschi, realizzati tra Cinque e Ottocento in differenti materiali: dall’avorio al grès, dal vetro alla porcellana.
In entrambe le sezioni, a integrazione del nucleo artistico di collezione de Sangro, sono presentate anche opere appartenenti alle raccolte Farnese e Bonghi, dei Musei di Capodimonte e San Martino, e a collezioni private italiane e straniere. Inoltre, per meglio contestualizzare gli oggetti, sono esposti ritratti, nature morte e scene di genere, dipinti realizzati fra Cinquecento e Ottocento da celebri pittori italiani, spagnoli, tedeschi e fiamminghi.
Alla fine del percorso espositivo, è allestita una sala didattica per la proiezione di video e lo svolgimento di laboratori e incontri di approfondimento a tema.
La mostra è corredata da un catalogo, edito da Arte’m, con saggi sull’evoluzione delle tipologie formali e decorative delle tazze da cioccolata e dei boccali da birra e sugli usi e i costumi sociali legati alle due bevande. Il catalogo è completato da schede storico-artistiche dei pezzi esposti. Inoltre, nel corso della fiera, si svolgeranno corsi di degustazione tenuti da maestri birrai e maitre chocolatiér; dimostrazioni delle tecniche di produzione e lavorazione artigianale dei due prodotti; incontri di educazione alimentare, dedicati al pubblico delle scuole, volti alla conoscenza e al corretto consumo dei due alimenti, in linea con quanto promosso dalla XXX Giornata Mondiale dell’alimentazione del 16 ottobre; concerti a tema e la premiazione del concorso per produttori dilettanti di birra domestica.
Il progetto, è stato promosso dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico, Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Napoli e la realizzazione si è resa possibile per il diretto coinvolgimento della Regione Campania – Assessorato all'Istruzione, Promozione culturale, Musei e Biblioteche, con il co-finanziamento dell’Unione Europea POR- FESR Campania 2007-2013 - Obiettivo operativo 1.10.
Con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, del Comune di Napoli e del Consolato Generale della Repubblica Federale di Germania di Napoli. Con il contributo di Radeberger Gruppe Italia - la cultura tedesca della birra e di Gay Odin; con il supporto tecnico dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli e di Radio Montecarlo. Organizzazione di Civita.

Ridotto mostra € 1,25: possessori tessera Aci – Show Your Card, possessori card Arci, soci COOP, possessori tessera Fai - Fondo Ambiente Italiano, possessori Feltrinelli Carta più, soci Touring Club, possessori tessera FNAC, possessori card AIG – Ostelli Emilia Romagna e Hostelling International, iscritti Anisa, possessori della card PerDue, possessori Civita card, soci CTS e ISIC, abbonati librerie Dante Alighieri, possessori card Enel, titolari di tessera FMR Symposium, abbonati speciali al Gambero Rosso, possessori della card IVM Club-I Viaggi di Mercatore, abbonati dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e possessori della Santa Cecilia Card, dipendenti gruppo Telecom, utenti registrati al sito Civita, dipendenti BNL - Gruppo BNP Paribas, dipendenti Pirelli Re, possessori tessera Ina Assitalia, dipendenti Agenzie Generali, dipendenti Unicredit Group, dipendenti Bat Italia.