Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Jannis Kounellis: una retrospettiva

Napoli, Museo Madre

04 Settembre 2006

Il Museo d'Arte Donnaregina di Napoli, MADRE, dal 22 aprile al 4 settembre 2006 ospita una grande mostra retrospettiva sul lavoro di Jannis Kounellis, uno dei maggiori protagonisti dell'arte italiana del secondo dopoguerra. L'esposizione, curata in stretta collaborazione con l'artista dal direttore del museo Eduardo Cicelyn e dal capocuratore Mario Codognato, aspira a ricostruire i quasi cinquanta anni della sua prestigiosa carriera attraverso opere ed installazioni provenienti da musei, fondazioni e collezioni private di tutto il mondo e sarà accompagnata da un voluminoso catalogo illustrato e con saggi critici ed apparati bio-bibliografici in italiano ed inglese. Nell'occasione è stato anche deciso di raccontare il sodalizio venticinquennale di Jannis Kounellis con la città di Napoli, attraverso la presentazione dei lavori più importanti esposti presso la galleria di Lucio Amelio tra il 1969 e il 1994.