Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Lo sguardo di Icaro

Roma, Ex chiesa delle Zitelle

06 Luglio 2003

Le foto aeree del passato oggi costituiscono un eccezionale documento di quanto sul suolo italiano si è andato modificando a causa di azioni naturali o antropiche, sono in altre parole una 'fotografia' del passato recente, dove è ancora possibile leggere le trasformazioni del territorio e delle città a partire da oltre due millenni. Così la mostra: straordinarie riprese dell'insediamento umano antico e medievale (villaggi neolitici, castellieri vari, necropoli sepolcreti); di insediamento moderno (documentazioni sullo sviluppo urbanistico di grandi città, degli interventi per la regolamentazione delle acque ed il controllo degli eventi geodinamici); fotografie delle trasformazioni del paesaggio (corsi d'acqua, spiagge, erosioni, alluvioni); esempi di degrado e di interventi fortemente lesivi dell'ambiente, calamità naturali; fotografie di eventi storici; fotografia aerea per la valorizzazione dei beni culturali; sviluppi recenti e futuri della ripresa aerea (nuove tecnologie di ripresa ed elaborazione, immagini satellitari).