Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Tesori della Bulgaria. Dal Neolitico al Medioevo

Roma, Palazzo del Quirinale (Sala delle Bandiere)

15 Marzo 2006

Su proposta del Presidente della Repubblica Italiana, Carlo Azeglio Ciampi, il Palazzo del Quirinale accoglie una mostra dedicata ai favolosi tesori portati alla luce negli ultimi anni nell’antico territorio della Tracia. Si tratta di reperti provenienti tutti dalla Bulgaria, che risalgono ad un periodo compreso tra l’età neolitica e quella medievale. La decisione di ospitare la mostra “I tesori della Bulgaria. Dal Neolitico al Medioevo” nella sede della massima magistratura dello Stato italiano è stata presa durante la visita di Stato del Presidente Ciampi in Bulgaria nell’aprile 2005. La maggior parte degli oggetti presentati è stata ritrovata negli ultimi anni. Per la prima volta saranno esposti in Italia, grazie ad un generoso prestito della Presidenza della Repubblica della Bulgaria e del suo Governo. La mostra al Quirinale rappresenta un ulteriore passo a favore della costituzione di uno spazio museale europeo; per questo motivo possiede tutti i requisiti per diventare un grande evento internazionale. Potremo ammirare in questa esposizione una retrospettiva della millenaria storia della Bulgaria attraverso oggetti unici dell’arte antica come per esempio la maschera funeraria d’oro del tumulo Svetitza, la corona d’oro, i rhyta e le ginocchiere del tumulo situato tra i villaggi di Zlatinitsa e Malomirovo, la testa bronzea del tumulo Goliama Kosmatka.