Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Assaggi d’Arte. Il Novecento in un boccone

Cosa succede quando la cucina incontra la storia dell’arte? Ne risulta una coinvolgente esperienza tra arte e gusto, da vivere in un luogo elegante e suggestivo, quattro aperitivi realizzati da Civita Cultura in collaborazione con deCanto e ispirati a quattro movimenti artistici. Un modo nuovo per assaporare le opere della collezione delle Gallerie d’Italia di Milano che verranno illustrate durante la serata.
In particolare, si tratta di un ciclo di incontri, su progetto a cura di Valentina Silvestrini, Marco Genovese, Serena Perugini, Cristina Celario e Lucia Spinicchia, ciascuno dei quali avrà la durata di circa un’ora e prevedrà un aperitivo seguito da una visita guidata a un nucleo selezionato di opere di Cantiere del ‘900:
16 gennaio 2014 h 19.00: Aperitivo Pop Food. Al centro dell’esperienza, la relazione tra Pop Art – attraverso le opere di alcuni artisti italiani come Mario Schifano - e arte culinaria mediante la rielaborazione dei “cibi da strada”, per scoprire e gustare tutta l’arte che si nasconde dietro un pasto “al volo”.
30 gennaio 2014 h 19.00: Bocconi di Arte Povera. I prodotti della terra verranno rielaborati in chiave contemporanea e stuzzicante per dare un nuovo sapore a quel passato contadino della nostra tradizione. Durante la visita guidata verranno illustrate le opere di esponenti dell’Arte Povera come Michelangelo Pistoletto.
13 febbraio 2014 h 19.00: Assaggi Cinetici. Cromie, consistenze e sapori, i tre ingredienti fondamentali alla base del nostro aperitivo che vi faranno percepire in modo visivo, tattile e gustativo il concetto di “movimento” legato all’arte cinetica. La visita guidata si concentrerà sulle opere di esponenti dell’Arte Cinetica come Dadamaino.
27 febbraio 2014 h 19.00: Aerobanchetto futurista. I cibi dell’Aerobanchetto futurista si presentano come piccoli “bocconi simultanei” che stimolano la vista e il palato: la cucina futurista è sorpresa, imprevisto e trasgressione. La visita guidata illustrerà le opere della fase prefuturista di Umberto Boccioni.

Prenotazione obbligatoria telefonando numero verde 800.167619 o scrivendo a info@gallerieditalia.com.
Le prenotazioni sono aperte fino al raggiungimento di un massimo di 20 persone.
Il costo per ogni aperitivo è di € 20 a persona.

Riferimenti

Assaggi d’Arte – Il Novecento in un boccone
Giovedì 16 e 30 gennaio, 13 e 27 febbraio – h 19.00
Milano, Gallerie d’Italia
Piazza della Scala, 6