Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Assegnata la Borsa di Studio “Gianfranco Imperatori”

Dopo un lungo e scrupoloso lavoro la Commissione, nominata dal Segretario Generale dell’Associazione Civita e incaricata di esaminare le domande pervenute per la Borsa di Studio intitolata a Gianfranco Imperatori, ha individuato il vincitore nella persona della dottoressa Anita Valentina Fiorino. La vincitrice ha presentato un progetto di ricerca per la valorizzazione delle aree dimesse a fini culturali, da svolgere in dodici mesi in Italia.
La Commissione ha valutato tutte le domande pervenute (64) ed intende esprimere il proprio plauso ai tutti coloro che hanno partecipato per la serietà delle loro proposte e per i loro curriculum, tutti meritevoli di una più che positiva valutazione.
Dopo il Convegno Donare si può. Gli italiani e il mecenatismo culturale diffuso, svoltosi lo scorso 3 dicembre a Roma, la Borsa di Studio costituisce la seconda iniziativa annuale fra quelle che l’Associazione Civita intende realizzare in memoria di Gianfranco Imperatori, uomo di cultura ed economista, fondatore e Segretario Generale dell’Associazione, e del suo impegno per sostenere il progresso del nostro Paese.
L’iniziativa, oggi alla sua prima edizione, intende essere un’opportunità per la realizzazione di ricerche relative al tema cultura ed economia, alla valorizzazione e gestione del patrimonio culturale, alle implicazioni economiche, etiche e sociali delle attività che afferiscono al mondo dei beni culturali.