Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Bondi e Guzzetti all’Assemblea Civita 2008

Bondi, Imperatori e Guzzetti all'Assemblea dei Soci (foto di Fulvio Fugalli)

Erano tante le facce note del mondo della cultura, dell’impresa e della finanza quelle intervenute all’Assemblea di Civita del 16 luglio, tenutasi nella maestosa sede di Palazzo Barberini in via delle Quattro Fontane a Roma. Tra gli altri, Francesco Merloni, Antonio Paolucci, Giancarlo Abete, Tullio Gregory, insieme ad un nutrito numero di Soprintendenti e Direttori museali, hanno affiancato i tanti e prestigiosi rappresentanti delle 170 imprese associate a Civita in una mattinata densa di contenuti, proposte, provocazioni per riflettere sulle importanti potenzialità del settore dei beni culturali.
Ospiti d’onore Sandro Bondi, Ministro per i Beni e le Attività Culturali e Giuseppe Guzzetti, Presidente dell’ACRI, che, con Gianfranco Imperatori, Segretario Generale dell’Associazione Civita, hanno animato la platea con i loro interventi. I temi più ricorrenti sono stati essenzialmente: la cultura come investimento strategico per il Paese nell’era dell’economia dell’immateriale; le opportunità fornite dal rapporto pubblico-privato nei processi di valorizzazione del patrimonio culturale; i sistemi di gestione dei siti museali e delle aree archeologiche per fare fronte ad una situazione in molti casi di degrado; le grandi opportunità in termini di crescita economica costituite da una gestione più coordinata delle politiche culturali e turistiche, anche nella previsione del federalismo fiscale che assegnerà autonomia alle Regioni italiane.
L’Assemblea è stata anche occasione per l’approvazione di una modifica al testo dello Statuto dell’Associazione Civita, che tra l’altro prevede l’istituzione di un nuovo organo, il Comitato di Presidenza, con la funzione specifica e principale di indicare linee strategiche generali per le attività di Civita. Del Comitato, ancora in via di definizione, fanno ad oggi parte: il dottor Gianni Letta, tra i fondatori di Civita, e per le aziende associate: Luigi Abete, Tommaso Addario, Bernabò Bocca, Elio Catania, Innocenzo Cipolletta, Paolo d’Amico, Dario Disegni, Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Gabriele Galateri Di Genola, Piero Gnudi, Pietro Guindani, Adolfo Guzzini, Giovanni Ialongo, Ivanhoe Lo Bello, Luciano Martucci, Francesco Merloni, Andrea Mondello, Roberto Poli, Giovanni Puglisi, Fabio Roversi Monaco, Giuliano Segre.

Riferimenti

Palazzo Barberini
Roma, Via delle Quattro Fontane 13

Data: 16 luglio 2008
Orario: ore 11.15

Gallery

Allegati