Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Cammina e “inVia!” foto, lettere, sms sulle Vie Francigene

Il Premio internazionale “inVia!” è una delle iniziative promosse dall’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio e organizzata dall’Associazione Civita con itinerAria nell’ambito della manifestazione “Le Vie Francigene del Lazio. Feste itineranti dei Cammini per Roma”, in programma dal 4 all’11 ottobre prossimi per favorire la conoscenza e la fruizione delle antiche Vie.
L’iniziativa, realizzata con il contributo della Regione Lazio L.R. 19/06, è volta a premiare le migliori 3 fotografie (inedite, a colori o b/n), 3 lettere brevi (tra 1.000 e 1.500 caratteri), 3 sms (entro i 500 caratteri) e la migliore foto, lettera breve ed sms di giovani fino a 15 anni, che meglio raccontano l’esperienza, le sensazioni e le riflessioni sul valore e sul senso del cammino, le emozioni suscitate dall’esperienza umana e spirituale, dai paesaggi e dalle bellezze storico-artistiche che caratterizzano quegli itinerari.
Il Premio è aperto a chiunque abbia percorso un tratto di quelle Vie lungo le quattro direttrici che portano a Roma (Via Francigena laziale, Via Appia Pedemontana, Via Prenestina, Via di San Francesco), o in occasione della manifestazione promossa dalla Regione Lazio o in una qualsiasi altra occasione o momento.
I candidati dovranno inviare le opere entro e non oltre il 31 ottobre 2009 secondo le seguenti modalità:
- immagini fotografiche e lettere brevi con una email all’indirizzo di posta elettronica premioinvia@civita.it (in alternative le fotografie, laddove la loro dimensione lo richiedesse, possono essere memorizzate su CDRom ed inviate tramite posta all'indirizzo indicato nel Bando di Concorso);
- gli sms al numero di cellulare +39 340 4351475, appositamente attivato.
Le opere verranno selezionate da una Giuria di esperti entro il 15 novembre 2009. Originalità, qualità artistica e capacità di comunicare il valore dell’esperienza saranno i criteri di valutazione utilizzati dalla Giuria così composta: Chiara Gamberale, scrittrice, Bruno Manfellotto, giornalista e Direttore editoriale della Divisione quotidiani locali del Gruppo Espresso, Gaetano Platanìa, Preside Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne, Università degli Studi della Tuscia, Sandro Polci, esperto di comunicazione, Antonio Politano, fotografo e giornalista, Flaminia Santarelli, rappresentante dell’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, Sergio Valzania, giornalista e Direttore Programmi Radio Rai.
Ai vincitori verranno consegnate delle “Quadrangulae” e delle medaglie dall’iconografia specificatamente legata alla Via Francigena realizzate in argento dall’artista Marco Guglielmi, e delle medaglie commemorative, sempre in argento, del V Centenario di Fondazione del Corpo della Guardia Svizzera Pontificia.
Tutte le opere ricevute dai candidati potranno essere pubblicate nei siti web www.culturalazio.it, www.civita.it, www.itineraria.eu e www.viefrancigenedelsud.it .
Nell’ambito della manifestazione Le Vie Francigene del Lazio. Feste itineranti dei Cammini per Roma, l’altra iniziativa organizzata dall’Associazione Civita, in collaborazione con itinerAria e con il contributo dell’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, è stato il CamminaFrancigena 2009 appena conclusosi , un suggestivo viaggio a piedi lungo la Via Francigena nel suo tratto laziale.
Nove sono state le tappe, per un totale di circa 175 Km.. Si è partiti da Proceno (VT) venerdì 2 ottobre per arrivare a Roma sabato 10 ottobre, attraversando alcune delle tappe storiche dell’antica Via di pellegrinaggio francigena, oggi tra le più suggestive località delle province di Viterbo e Roma: Acquapendente, Bolsena, Montefiascone, Viterbo, Vetralla, Sutri, Campagnano di Roma e La Storta.
Enti e Associazioni Locali hanno organizzato eventi di diverso tipo all’arrivo di molte tappe: spettacoli teatrali, degustazioni di prodotti tipici, visite guidate al patrimonio storico-culturale e molto altro, tutto in stile rigorosamente “pellegrino”.
La mattina di domenica 11 ottobre i partecipanti al CamminaFrancigena si sono ritrovati a Roma in Piazza S. Pietro con gli altri tre gruppi di camminatori partecipanti alla manifestazione organizzata dalla Regione Lazio, per ricevere il testimonium.
La partecipazione al CamminaFrancigena 2009 è stata gratuita e per un numero limitato di persone. Non si è tratto quindi quindi un viaggio organizzato, né propriamente di un viaggio di gruppo. Non era prevista una guida, né alcun vincolo di viaggiare in gruppo, tranne che in occasione di incontri “istituzionali” ed eventi organizzati. Ogni camminatore ha avuto a disposizione un road book e una mappa con le indicazioni dettagliate del percorso, ed è potuto partire quando ha voluto e con chi ha voluto, e camminare con il proprio passo. Per partecipare è bastato essere disponibili a camminare per almeno tre giorni.

Per partecipare al Premio "inVia!" clicca qui e scarica il Bando di Concorso.
Per maggiori informazioni sul CamminaFrancigena 2009 : www.culturalazio.it, www.itineraria.eu

Allegati