Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Enna, conferenza-spettacolo “Nell’Ennese a tavola con il mito”

Si è tenuta oggi nell’auditorium Colajanni della Facoltà di Scienze economiche e giuridiche dell’Università Kore la terza conferenza nell’ambito di Guide d'autore, un progetto realizzato, con il contributo finanziario del GAL Rocca di Cerere attraverso il PSR Sicilia 2007/2013 - ASSE 4 “Attuazione dell’approccio Leader” MISURA 413 “Attuazione di strategie di sviluppo locale - Qualità della vita/diversificazione”. Attivazione con approccio Leader della MISURA 313 “Incentivazione di attività turistiche” - Azione B Azione PSL 4.1.3. “Marketing Territoriale”, dall’Associazione Civita con un ampio partenariato che comprende, tra gli altri, l’Università Kore, il Comune di Enna e l’Associazione culturale Area 8.
Nell’auditorium Colajanni Sergio Grasso, cultore e divulgatore di storia sociale del cibo, antropologo-alimentare e food-writer, uomo di comunicazione, ha affrontato il tema “Nell’ennese a tavola con il mito”con una interessante conferenza spettacolo introdotta da Agata Ciavola, Presidente del Corso di Laurea su Diritti umani e sicurezza dei territori dell’università KORE.
Grasso, reduce da un lungo tour nei territori del Gal Rocca di Cerere tra panifici, mulini, ortofrutta, mandorle, olio e confetture, ha costruito un brillante racconto collegando e connettendo i prodotti della terra ennese con la mitologia fino ad arrivare al rapporto con la mafia. “L’antropologo si preoccupa di problematizzare l’ovvietà come impastare farina acqua e lievito e trasformarlo in pane – ha affermato – e quindi ecco perché mi piace analizzare il rapporto tra cibo e mitologia che non appartiene al passato ma al presente”.
Presenti anche Francesco Chiaramonte, Responsabile di Piano del PSL Rocca di Cerere, finanziatore del progetto, e Lorenzo Floresta, Assessore alla cultura del Comune di Enna che, citando una ricerca, ha affermato: “Il 75% degli studenti della nostra università non conosce Enna e il suo patrimonio culturale. Stimolati da questo interessante progetto, prendiamo tutti insieme un impegno, quello di ridurre quella percentuale coinvolgendo anche albergatori, ristoratori e operatori turistici”.
È intervenuto anche Paolo Cipollini di Civita che ha affermato: “Oggi concludiamo il ciclo delle conferenze ma il nostro lavoro prosegue fino a che le “guide d’autore” saranno fruibili da casa sul portale web dedicato e sui dispositivi mobili per chi è in viaggio. Speriamo di contribuire in modo decisivo a far conoscere un territorio di cui ci siamo innamorati”.
Guide d'autore è un progetto di promozione del territorio ennese, realizzato dall’Associazione Civita per il GAL Rocca di Cerere, che mira a creare strumenti innovativi di comunicazione mettendo insieme la conoscenza profonda dei residenti con lo sguardo professionale e partecipe di tre esperti (Franco La Cecla, Mario Tozzi e Sergio Grasso) capaci di narrare alcuni percorsi dell'identità ennese. Ha anche l’obiettivo di mettere a punto un nuovo modello di “guida al territorio” diretta prevalentemente ai turisti individuali che potranno ascoltare vere e proprie audioguide rese disponibili sia sul sito web www.ennaguidedautore.it, già online, che attraverso applicazioni di mobilità sviluppate per Ios e per Android disponibili dal prossimo mese di giugno. Il progetto coinvolge tutto il territorio del GAL Rocca di Cerere, quindi i Comuni di Santa Caterina Villarmosa, Agira, Aidone, Assoro, Barrafranca, Calascibetta, Cerami, Enna, Gagliano Castelferrato, Leonforte, Nissoria, Piazza Armerina, Pietraperzia, Regalbuto, Troina, Villarosa.

Riferimenti

Progetto “Guide d’autore”. Conferenza “Nell’Ennese a tavola con il mito”
Enna, venerdì 15 maggio 2015 ore 10,00
Auditorium Colajanni, Facoltà di Scienze economiche e giuridiche dell’Università Kore