Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Il Presidente Zingaretti all’Assemblea annuale dei Soci di Civita

Da sempre occasione di confronto con prestigiosi rappresentanti delle Istituzioni e dell’imprenditoria italiana in merito a sviluppo e futuri scenari del settore dei beni culturali, l’Assemblea dei Soci dell’Associazione Civita che si è tenuta oggi, lunedì 13 ottobre, presso la suggestiva cornice del Teatro di Villa Torlonia, ha accolto, come ospite d’onore, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, alla presenza di una nutrita rappresentanza delle oltre 160 aziende associate.
Offrendo agli ospiti presenti un affresco completo delle future strategie che la Regione Lazio intende mettere in campo per rafforzare ed incentivare il rapporto pubblico-privato – un’esigenza ormai imprescindibile per far fronte ad un’opportuna fruizione da parte del pubblico oggi spesso negata dalla gestione pubblica del nostro patrimonio culturale – il Presidente Zingaretti ha sottolineato come l’impegno che da oltre 25 anni Civita riversa in questo campo, costituisca per la Regione una preziosa opportunità; ne sono esempio emblematico le Domus Romane di Palazzo Valentini, frutto di una virtuosa sinergia fra patrimonio archeologico e le moderne tecnologie multimediali.
La presenza del Presidente Zingaretti è stata, dunque, un’occasione importante per ribadire con forza la cresciuta rilevanza del settore legato al patrimonio culturale anche in termini di performance economica e di palestra esemplare per il rapporto pubblico-privato; ma anche per sottolineare, come ha ribadito il Presidente Letta al termine del suo intervento, quanto istruzione, ricerca e innovazione – parole chiave per permettere al nostro Paese di uscire dalla crisi – debbano trasformarsi in asset strategici delle politiche a sostegno della crescita della domanda culturale in Italia oltre che tornare ad essere oggetto di un maggiore investimento pubblico.
L’incontro, inoltre, è stato occasione per la presentazione da parte di Luigi Abete, Presidente di Civita Cultura, di una nuova realtà imprenditoriale dedicata al mondo dell’entertainment che mette a sistema una combinazione di competenze nel mondo della comunicazione, dell’intrattenimento e della cultura, in cui partecipano Film Master, Cine District Entertainment e la stessa Civita Cultura.
L’Assemblea odierna, infine, ha sancito il rinnovo di cariche e organi statutari che compongono l’Associazione. Nello specifico, l’Assemblea ha visto la conferma di: Gianni Letta, Presidente, Nicola Maccanico, Vice Presidente, Albino Ruberti, Segretario Generale, Giovanna Castelli in qualità di Direttore e di Emmanuele F. M. Emanuele come Responsabile delle Relazioni internazionali e delle Attività di Ricerca e Studio. Riconfermati anche il Comitato di Presidenza, il Comitato Tecnico Scientifico, il Consiglio di Amministrazione oltre che il Collegio dei Revisori.

Gallery