Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Il “Vino Civitas” contribuisce al restauro del Sant’Onofrio di Giovanni Battista Caracciolo

"Sant’Onofrio", Giovanni Battista Caracciolo detto Battistello, Palazzo Barberini, Roma

Vino Civitas” è un progetto dell’Associazione Civita in partnership con l’azienda vinicola Tenuta Caparzo, grazie al quale ogni anno viene restaurata un’importante opera d’arte: una formula innovativa per legare l’attività vitivinicola al mondo della cultura ed offrire un contributo concreto alla salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico del nostro Paese. Dal 2019 l’iniziativa coinvolge le Gallerie Nazionali di Arte Antica che, per il 2022, potranno beneficiare dei proventi raccolti con la vendita del vino per il restauro del Sant’Onofrio di Giovanni Battista Caracciolo detto Battistello, conservato presso Palazzo Barberini.
Battistello Caracciolo fu uno dei primi seguaci di Caravaggio durante la sua permanenza a Napoli e fu anche uno degli artisti più talentuosi tra quelli che si cimentarono con le nuove tecniche apportate dal Merisi. Opera realizzata intorno al 1625, il Sant’Onofrio mette in scena gli effetti dell’ascetismo estremo del santo, rifugiatosi per più di sessant’anni nel deserto, dopo aver ripudiato le sue origini regali. La scena è resa ancora più cruda dallo sfondo scuro e dalla luce “caravaggesca” proveniente dalla parte posteriore destra, che evidenzia la fatica fisica di Onofrio che si appoggia al bastone e la sua figura emaciata e provata, coperta soltanto dalle foglie e caratterizza dalla lunga barba e dai capelli bianchi.
In vista dell’ormai prossimo Natale è possibile acquistare il Vino Civitas nelle sue tre diverse tipologie (Brunello di Montalcino Docg, Sangiovese Toscana Igt e Bianco Toscana Igt) in eleganti confezioni regalo da 1, 2 e 6 bottiglie.

 

Per informazioni e ordinativi:
CAPARZO
Sig.ra Tania Pantosti
Telefono  0577 848390
E-mail  tpantosti@caparzo.com