Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Luigi Ontani, CapoDIOMonte

Luigi Ontani, La CadutaDEICiechiimManiBrancusiani, 2009, ceramica policroma, fotoceramica

Venerdì 24 aprile al Museo di Capodimonte sarà inaugurata, alle ore 11, la mostra di Luigi Ontani, originale interprete di immagini, simboli, allegorie del mito, della storia e della letteratura.
I suoi lavori, collocati all’interno delle sale, sono volutamente mimetizzati tra gli arredi e le collezioni, secondo una modalità che l’artista, “invasore silenzioso”, predilige. Si potranno ammirare lavori datati a partire degli anni Settanta fino ai più recenti, realizzati con l’ausilio dei maestri artigiani del vetro (maestro Signoretto di Murano) e della ceramica (Bottega Gatti di Faenza e Venera Finocchiaro a Roma).
Alcune opere sono state ideate per la mostra, in omaggio al museo, in un viaggio fantastico tra storia e memoria. Tra queste si ricordano il tondo in ceramica intitolato La CadutadeiCiechiimManiBrancusianie, il ciclo di piatti in ceramica policroma ispirati a personalità del mondo dell’arte e della letteratura, quali Joseph Beuys, Gino De Dominicis, Curzio Malaparte, Alberto Moravia, Gemito.
L’uso di questi materiali, frequente nell’opera di Ontani, testimonia un’attenzione particolare dell’artista verso le arti applicate. Accompagnano il visitatore in questo viaggio attraverso le sue opere alcuni brevi testi di Giuseppe Merlino.
La mostra è promossa dagli Incontri Internazionali d’Arte in collaborazione con Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico, Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Napoli e la Regione Campania.
Tra le installazioni in stanze storiche precedentemente realizzate dall’artista, si annoverano la mostra del 1996 al Museo di Villa Stuck, a Monaco di Baviera, la mostra NapoleonCentaurOntano, tenuta al Museo Napoleonico di Roma nel 2003 e nel 2007 quella all’Isabella Stewart Gardner Museum di Boston dal titolo Sculpure and Memory: works from the Gardner and by Luigi Ontani.

Riferimenti

CapoDIOMonte
24 aprile – 4 giugno 2009
Napoli, Museo di Capodimonte
Via Miano, 2