Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

MASBEDO. Handle with care

Lo scorso 29 ottobre alla Venaria Reale di Torino ha aperto al pubblico Handle with care, il  nuovo lavoro di MASBEDO, duo artistico composto da Nicolò Massazza e Iacopo Bedogni, che da più di quindici anni coniuga arti visive, pratiche performative, coreografia, letteratura e musica entro un personale vocabolario artistico.
MASBEDO – Handle with care è un progetto di the classroom a cura di Paola Nicolin realizzato con il generoso supporto di Comune di Firenze, Consorzio di Valorizzazione Culturale “La Venaria Reale”, Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”, Civita, MiBACT Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Torino, Snaporazverein, In Between Art Film.
Il progetto è promosso da Associazione culturale Rest-Art, Areavideo, Estate Fiorentina 2016, Gallerie degli Uffizi, Opificio delle Pietre Dure di Firenze, Musei Civici Fiorentini, Museo 900 Firenze.
Gli artisti sono stati invitati da the classroom—centro di arte e educazione inaugurato nell’aprile del 2016 a Milano—, a sviluppare una riflessione sul tema della cura dell’immagine nella cornice di un progetto specifico, che li ha visti attraversare le più prestigiose istituzioni italiane di restauro e conservazione scelte come materiali di produzione.
Handle with care è infatti anche il titolo del video a più canali realizzato in questa occasione all’interno dell’Opificio delle Pietre Dure in Firenze e il Centro Conservazione e Restauro di Venaria, che per la prima volta sono stati svelati dallo sguardo dell’arte contemporanea. Scelti dagli artisti come set ideali di un ragionamento sull’origine dell’immagine, la sua distruzione e trasmissione nel tempo, tali eccellenze italiane sono lenti di ingrandimento per la comprensione del processo del fare arte, dalla materia prima sino all’oggetto finito.
Handle with care è accompagnato da una selezione di altre opere ideate per questo progetto esposte insieme a una serie di indizi: fotografie, piccole sculture, installazioni, video e oggetti di diversa dimensione sono i materiali provenienti dallo studio degli artisti attorno ai quali la ricerca è cresciuta nel corso di un anno e più di lavoro, pensate come dna dell’opera. Il progetto si offre così al pubblico come una mostra in due atti, allestita in spazi-classe, dove serrato è il dialogo con l’architettura scelta in relazione al contenuto dei lavori.
A Firenze verrà presentato uno spaccato dello studio degli artisti, attraverso una selezione di lavori scelti come palcoscenico e supporti di lavoro; gli artisti saranno ingaggiati per due giorni in momenti live di costruzione dell’immagine, seguiti da lezioni di ospiti invitati (22, 23, 24 ottobre che si concluderà con una lezione del direttore della Galleria degli Uffizi Dot. Eike Schmidt).
Alla Reggia e al Centro Restauro, accanto all’opera Handle with care, 2016 il pubblico si muoverà tra opere dedicate all’analisi della presenza e assenza dell’artista come produttore di opere e comportamenti, alla natura dello sguardo artistico, che insieme crea e distrugge il mondo. Un seminario chiuderà il progetto (dal 10 al 15 gennaio 2017, realizzato in collaborazione con il Centro di restauro).

 

Riferimenti

MASBEDO – Handle with care

Firenze, Sala d’Arme di Palazzo Vecchio
22-24 ottobre 2016
Orari: tutti i giorni 14-19
Performance degli artisti il 22 Ottobre alle ore 19 in Sala d’Arme – Palazzo Vecchio, Piazza della

Venaria Reale (Torino),Reggia di Venaria e Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”
29 ottobre 2016 – 15 gennaio 2017
Orari Reggia di Venaria:
lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi, che hanno gli stessi orari della domenica)
da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17
sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30

Orari Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”:
da martedì a venerdì: dalle ore 9.30 alle 17 – partenza visite ore 9.30 – 11.00 – 14.00 – 16.00.
Aperture straordinarie con lo stesso orario: martedì 1 novembre, sabato 5 novembre, sabato 3 dicembre; domenica 6 novembre orario continuato 12.00 – 18.00.