Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Posizioni attuali dell’arte italiana

Lo scorso 8 ottobre si e’ aperta al pubblico, nello spazio mostre di Palazzo Ziino, la mostra Posizioni attuali dell’arte italiana, promossa dall'Assessorato alla Cultura della Città di Palermo in collaborazione con la fondazione Vaf. La gestione dei servizi è stata affidata a Civita Sicilia.
L’esposizione, progettata e realizzata a cura di Volker F. Feierabend e Klaus Wolbert, ospita le opere di 15 artisti finalisti del prestigioso premio d’arte contemporanea Agenore Fabbri, giunto alla sua quarta edizione.
Il rapporto della Fondazione VAF, prestigiosa istituzione tedesca presieduta da Klaus Wolbert, con la Sicilia è forte e proficuo. Prova ne è la massiccia partecipazione degli artisti siciliani selezionati nelle precedenti edizioni del premio e la scelta della città di Palermo come unica tappa in Italia della mostra. I numerosi incontri dei curatori e dei giurati con i critici che operano sul territorio e che hanno fatto da tramite con gli artisti hanno inoltre consolidato i legami culturali tra la Sicilia e la Germania, ponendo le basi per una lunga e preziosa collaborazione.
Il vincitore della IV edizione, cui andrà un premio di 20.000,00 euro, è Hubert Kostner. Nato a Bressanone (Brixen) nel 1971, Hubert Kostner vive ed opera a Castellrotto (Kastelruth). E’ un artista proveniente dall’Alto Adige (Südtirolo) che sviluppa i suoi lavori in un processo creativo concettuale riflettendo non solo sul confezionato mondo fittizio delle cartoline che hanno come soggetto la natura nel Sud Tirolo ma anche sulle conseguenze dello sfruttamento estremamente tecnicizzato del paesaggio per scopi turistici.
Gli altri artisti presenti in mostra sono Gabriele Arruzzo, Antonella Bersani, Andrea Buglisi, Stefano Cagol, Francesco Carone, Elisabeth Hölzl, Giovanni Iudice, Hubert Kostner, Dacia Manto, Andrea Martinelli, Stefania Romano, Fabrizio Sacchetti, Peter Senoner, Davide Tranchino, Devis Venturelli.

Riferimenti

Posizioni attuali dell’arte italiana
8 ottobre – 28 novembre 2010
Palermo - Palazzo Ziino, via Dante 53