Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Raccontare il Medioevo nel Frusinate

Il 29 ottobre 2012 alle ore 17.00 si è svolta la presentazione del progetto Raccontare il Medioevo nel Frusinate presso il Palazzo Ducale di Atina (FR).
Raccontare il Medioevo nel Frusinate fa parte del Distretto tecnologico dei beni e delle attività culturali del Lazio, finanziato dalla Regione Lazio, ed è stato realizzato da Civita Servizi, dall’Università degli Studi di Cassino e del Basso Lazio, da Engineering Ingegneria Informatica e da Ciccarelli srl.
Alla presentazione del progetto hanno partecipato Fausto Lancia, Sindaco di Atina, Franco De Vivo, Prorettore degli Studi di Cassino e del Basso Lazio, Laura Tassinari, Direttore Generale di Filas SpA, Paolo Cipollini Responsabile Area Progetti di Civita Servizi.
Il progetto "Raccontare il Medioevo nel Frusinate" ha come obiettivo quello di far conoscere il patrimonio medievale dell'area ad un pubblico più ampio, dal momento che le sue architetture, i suoi affreschi e i suoi meravigliosi manoscritti, ben noti ed apprezzati dalla comunità scientifica mondiale, rimangono a tutt'oggi poco valorizzati e raramente vengono scelti come meta di turismo culturale.
Attraverso questo progetto è stato possibile creare un " Museo Impossibile", un luogo virtuale in cui mostrare i testi e le illustrazioni dei manoscritti medievali. A tal fine si sono creati degli apparati interattivi, in grado di illustrare le testimonianze del passato e di riuscire così a "raccontare" quanto è accaduto in questo territorio principalmente fra l'XI e il XIII secolo.
Nel Palazzo Ducale di Atina i visitatori trovano tre installazioni multimediali dedicate al Medioevo nel Basso Lazio, che verrà esplorato anche tramite un filmato con grafica 3D, che sarà proiettato al piano nobile del Palazzo Ducale. Uno dei tre apparati permette al visitatore di seguire un personaggio medievale alla scoperta di castelli, chiese, abbazie e monasteri, gli altri due di sfogliare un manoscritto medievale e di entrare in una biblioteca in cui, scegliendo fra sei volumi virtuali, si può avere una panoramica di tutti i saperi intorno all’anno Mille.
Le installazioni sono state progettate in modo da unire dati storici certi con un forte impatto emotivo: tutte le installazioni sono bilingui (italiano-inglese), multimediali e interattive, così da permettere ai visitatori di non essere solo spettatori passivi ma di diventare gli attori protagonisti di una propria avventura di scoperta.

Il progetto, tra le varie attività, ha previsto anche la realizzazione dell’App per IPhone “Medioevie” dalla quale è già possibile scaricare l’itinerario turistico previsto dal progetto e che guida i visitatori attraverso i principali borghi medievali della Provincia di Frosinone, con una nuova proposta volta ai fruitori del turismo culturale.
Tutti contenuti dell’App “Medioevie” sono inoltre scaricabili dal sito web www.futouring.com.

Riferimenti

Raccontare il Medioevo nel Frusinate. Installazioni, video ed itinerari virtuali alla scoperta del Frusinate
29 ottobre 2012 - ore 17.00
Atina (Frosinone), Palazzo Ducale

Gallery

Allegati