Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

"Raffaello e Urbino", una mostra dal successo annunciato

Raffaello, "Busto di angelo" (particolare)

Oltre 15.000 prenotazioni già registrate quando mancano ancora più di 2 settimane all’apertura della mostra Raffaello e Urbino, visitabile ad Urbino a partire dal prossimo 4 aprile, e fino al 12 luglio 2009, nelle sale della Galleria Nazionale delle Marche in Palazzo Ducale. L’evento, dedicato al giovane Raffaello e al suo rapporto con la cultura rinascimentale di Urbino, si annuncia come uno dei più importanti appuntamenti culturali dell’imminente primavera, assolutamente da non perdere.
Curata da Lorenza Mochi Onori, Soprintendente per i Beni Storici Artistici e Etnoantropologici delle Marche, la mostra si avvale di un prestigioso Comitato scientifico internazionale ed è promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici delle Marche, Soprintendenza per i Beni Storici Artistici e Etnoantropologici delle Marche, dalla Regione Marche, dalla Provincia di Pesaro-Urbino, dal Comune di Urbino e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro. L’organizzazione è affidata a Gebart in collaborazione con Civita. Il catalogo è edito da Electa.
Una mostra straordinaria, che riscriverà totalmente la storia della formazione giovanile di Raffaello, dimostrando l’infondatezza del racconto di Vasari sulla bottega di Perugino e la decisiva influenza del padre Giovanni Santi e dell’ambiente artistico urbinate, che in quegli anni rivaleggiava addirittura con Firenze.
Una mostra che è inoltre il miglior pretesto per scoprire uno degli angoli più belli d’Italia, nel nord delle Marche. Urbino e il territorio del Montefeltro offrono una ricchezza eccezionale di rocche, castelli, piccoli musei, teatri, opere d’arte, e poi una natura meravigliosa e una tradizione gastronomica di altissimo livello.

Sito internet: www.raffaelloeurbino.it