Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Roma, le meraviglie della Città Eterna in un tour virtuale dalla Terrazza dell’Associazione Civita

L’Associazione ha deciso di celebrare la ripartenza dalla propria sede di Piazza Venezia, da sempre collante e fulcro delle proprie attività, e nello specifico dalla propria magnifica Terrazza che presto tornerà ad essere la sede dei propri eventi, iniziative ed incontri.
Da oggi nella sezione “video” del nostro portale e sul nostro canale social Youtube è disponibile il viaggio virtuale sulle bellezze storico-artistiche visibili dalla Terrazza della sede romana dell’Associazione Civita, grazie al contributo del Prof. Vittorio Maria de Bonis, storico della letteratura e critico d’arte, e del nostro nuovo Associato Humanativa Group con la sua società Media Production.
Come sostiene il Segretario Generale Simonetta Giordani “stiamo aspettando che l’emergenza sanitaria, che ha modificato le nostre vite e la nostra quotidianità, scemi progressivamente. Ma in attesa di quel momento abbiamo pensato di organizzare un tour virtuale da questa nostra magnifica terrazza”. Terrazza che negli anni ha fatto da “quinta” silenziosa a migliaia di incontri ed eventi e alla quale abbiamo provato per una volta a “dare  voce”, invitandola a svelarci la storia e i segreti nascosti dietro ai monumenti del panorama che tante volte abbiamo ammirato.
Abbiamo voluto raccogliere la storia che circonda questo luogo in un viaggio virtuale in due puntate, ciascuna per ogni lato dell’affaccio dell’Associazione Civita. Guidati dal Prof. Vittorio Maria de Bonis, possiamo ammirare, nel primo tour virtuale “Visita dalla Terrazza sulla Roma classica”, le bellezze storico-artistiche - dal Vittoriano al Colosseo - visibili dalla parte destra della Terrazza; mentre nel secondo, dal titolo “Visita dalla Terrazza sulla Roma rinascimentale”, quelle - dalla Basilica dei Santi Apostoli fino a Villa Medici - visibili dal lato rinascimentale della Terrazza.
Accanto a questo evento virtuale ci stiamo anche preparando per tornare a ritrovare dal vivo quel senso di incontro e comunità, che tanto ci è mancato in questi mesi, in nome dell’amore per l’arte e la cultura, valori che hanno contraddistinto la nostra storia e che da sempre condividiamo con le aziende che ci sostengono.