Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Sicurezza a regola d'Arte

Lo scorso 9 ottobre, presso la Sala Gianfranco Imperatori dell’Associazione Civita, si è tenuto il convegno “Sicurezza a regola d’Arte. Una piattaforma di Supervisione per la tutela e un management sostenibile dei luoghi di cultura”. Al centro dell’incontro, promosso da Gruppo DAB - Polo Tecnologico Sicurezza in collaborazione con Civita, i temi della protezione e della conservazione del patrimonio culturale, ma anche quello della sua valorizzazione, declinati attraverso la presentazione di alcuni casi riguardanti l’ottimizzazione dei costi di gestione degli asset museali, l’efficientamento energetico e la conservazione delle opere d’arte, nonché la centralizzazione della rete museale e dei siti archeologici romani. Dopo i saluti di apertura da parte di Gianni Letta e Pierluigi Aloisi, rispettivamente Presidenti di Associazione Civita e Gruppo DAB, Istituzioni, imprese ed esperti si sono confrontati su tali tematiche. All’incontro, moderato dalla giornalista RAI Maria Concetta Mattei, hanno partecipato: Biancaneve Codacci Pisanelli, Ph.D. Sicurezza delle strutture monumentali e Capo Segreteria Sottosegretario MIBACT, Alberto Rossetti, Direttore Civita Cultura, Antonello Mori, Sovraintendenza-Direzione Gestione Risorse e Valorizzazione del Patrimonio Roma Capitale, Daniela Porro, Direttore Soprintendenza Speciale per il Patrimonio storico, artistico ed etnoantopologico e per il Polo Museale della città di Roma, Santi Maurizio Grasso, Direttore Commerciale DAB Sistemi Integrati, Mauro Annunziato, Coordinatore Smart City ed Ecoindustria ENEA e Umberto Croppi, Consigliere Federculture.

Riferimenti

Sicurezza a regola d’Arte. Una piattaforma di Supervisione per la tutela e un management sostenibile dei luoghi di cultura
giovedì 9 ottobre ore 9.45
Associazione Civita, Roma, Piazza Venezia, 11