Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Topolino, quante storie! Dal cinema al teatro

Il settimanale Topolino, in occasione delle feste natalizie, è l’ospite d’onore del percorso archeologico allestito a Roma sotto Palazzo Valentini, storica sede istituzionale della Provincia di Roma. Dal 3 dicembre 2008 al 6 gennaio 2009 spettacolo e fumetto si incontrano nella mostra Topolino, quante storie! Dal cinema al teatro organizzata dallo stesso settimanale in collaborazione con l’Associazione Culturale Playtown Roma e la Provincia di Roma. Dopo il successo di Topolino, che attore!, esposta in occasione dell’ultima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, la mostra - arricchita da una nuova inedita storia - viene replicata in onore della riapertura dello spettacolare viaggio tridimensionale tra gli scavi archeologici del sottosuolo del Palazzo.
In occasione della mostra, per la quale Civita cura l’assistenza alla visita, vengono esposte le due celebri parodie a fumetti pubblicate dal settimanale Topolino nel corso della sua storia: Topolino presenta “La strada” – un omaggio a Federico Fellini (pubblicata il 1° settembre 1991, testi di Massimo Marconi, disegni di Giorgio Cavazzano); Topolino e Minni in “Casablanca” (pubblicata il 30 agosto 1987, testi e disegni di Giorgio Cavazzano), un omaggio al grande capolavoro del cinema americano. Ma anche la storia dedicata alla rassegna cinematografica romana 2008, ovvero “Paperica e il doppio fiasco di successo - un tributo al Festival della Capitale - che vede protagonisti, oltre che Topolino e Zio Paperone, anche Vincenzo Paperica – ovvero l’alter ego di Vincenzo Mollica, famoso giornalista, esperto di spettacolo e arte, nonché di fumetti.
L’esposizione è resa ancora più interessante e accattivante dalla nuova storia dedicata alla prima de “La Scala”, intitolata Double DucK – prima della prima; una spy story internazionale ambientata nei meandri e negli spazi del celebre teatro lirico. Questa storia è stata pubblicata sul settimanale Topolino in edicola proprio mercoledì 3 dicembre, giorno di inaugurazione della mostra.
Le tavole esposte rappresentano un’occasione unica per vedere da vicino l’opera dell’artista Giorgio Cavazzano, il maestro della grande comunità italiana di artisti disneyani (sceneggiatori e disegnatori) che ogni settimana creano appositamente per il giornale Topolino storie a fumetti lette in tutto il mondo.
Tutte le storie in mostra, infatti, sono state disegnate magistralmente da lui. Lo stesso Cavazzano nella trasposizione a fumetti di Casablanca si è cimentato anche nella scrittura. Le altre storie sono scritte da Fausto Vitaliano, definito da Vincenzo Mollica uno dei migliori sceneggiatori disneyani degli ultimi anni, mentre ‘La Strada’ nasce dalla penna di Massimo Marconi, maestro e guida degli sceneggiatori Disney per oltre vent’anni.

Palazzo Valentini- Sala delle piccole terme
Roma, Via IV Novembre 119/A
dal 3 dicembre 2008 al 6 gennaio 2009

Orario: dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Biglietto: ingresso libero
Chiusura: 25 dicembre e 1 gennaio