Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Un viaggio virtuale lungo le Vie Francigene del Sud

www.viefrancigenedelsud.it è il nuovo sito web dedicato alle Vie Francigene del Sud. Un vero e proprio viaggio virtuale lungo quegli itinerari di pellegrinaggio che, nel Medioevo, conducevano i pellegrini da Roma verso i porti di imbarco delle coste pugliesi e quindi a Gerusalemme.
Il sito è stato realizzato nell’ambito del progetto “Le Vie Francigene del Sud” promosso dall’Associazione Civita e reso possibile grazie alla collaborazione e al sostegno di MiBAC-Direzione Direzione Generale per i Beni Librari, gli Istituti Culturali ed il Diritto d’Autore, che lo gestirà, Banco di Napoli e Finmeccanica.
Quelle antiche Vie, i moderni itinerari pedonali, le attrattive più interessanti, le immagini più belle possono ora essere facilmente localizzate su una mappa interattiva, cuore del sito nascente, all’interno della quale, attivando contemporaneamente i vari canali, è possibile mettere in relazione le diverse risorse geografiche, come ad esempio le attrattive più vicine all’itinerario che si vuole percorrere a piedi, oppure visualizzare le news, o i blogs e i diari di viaggio pubblicati dagli utenti.
Un sito quindi fortemente interattivo, che verrà animato da tutti gli operatori e gli attori del territorio. Pensato in particolare per chi, volendo mettersi in cammino lungo quei percorsi, potrà sia scaricare i road book dei moderni itinerari, da seguire a piedi e in bicicletta, proposti oggi dalle Associazioni locali che hanno rivisitato le antiche Vie sulla base della propria esperienza di cammino, che costruire una vera e propria guida personalizzata. O per chi, avendo già sperimentato quei percorsi, desidera lasciare e condividere la propria testimonianza o scaricare le foto o i video dei momenti più emozionanti o rappresentativi dell’esperienza.
Ma il sito non è rivolto solo ai pellegrini o ai turisti che decideranno di mettersi in cammino, ma anche agli appassionati e agli studiosi della materia che potranno accedere e scaricare testi a firma di autorevoli esperti, quali Padre Caesar Atuire, Antonio Paolucci, Franco Cardini e molti altri, che illustrano la storia e il ricco patrimonio artistico e architettonico disseminato lungo questi percorsi. Così unico e prezioso che è facile immaginare quale potesse essere lo “stupore dei pellegrini” davanti a tanta meraviglia, come ci ricorda appunto il Prof. Paolucci.