Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Venezia, Lino Tagliapietra e l’arte del vetro

Si è inaugurata a Venezia, nelle sale di Palazzo Cavalli Franchetti, la prima mostra realizzata in Italia dedicata a Lino Tagliapietra, l’artista veneziano più noto e apprezzato nel mondo per la sua creatività e l’eccezionale qualità delle sue opere in vetro, autore di forme soffiate di straordinaria eleganza, realizzate con tecniche decorative sviluppate sulla base della tradizione veneziana, dagli effetti assolutamente moderni.
La mostra, curata da Rosa Barovier Mentasti e Sandro Pezzoli, dal titolo Lino Tagliapietra. Da Murano allo Studio Glass. Opere 1954 – 2011 , è promossa dall’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti e Civita Tre Venezie e si avvale del contributo della Regione del Veneto, del patrocinio della Provincia di Venezia e del Comune di Venezia. La mostra è realizzata con la collaborazione di Venezia Iniziative Culturali. Partner ufficiale della mostra è la Galleria «Scaletta di Vetro».
La mostra comprende una vasta selezione di pezzi unici dell'ultimo decennio, tra cui alcune grandiose installazioni di stupefacente impatto formale e cromatico, proposte in esclusiva per la mostra veneziana, oltre ad una sezione storica che ricostruisce l'opera di Lino Tagliapietra fin dai suoi esordi.
Venezia rende omaggio al maestro del vetro e Marsilio raccoglie in un elegante catalogo le sue opere più sorprendenti. In occasione della mostra veneziana, Marsilio pubblicherà Lino Tagliapietra. Opere, curato da Rosa Barovier Mentasti in collaborazione con Sandro Pezzoli.

Riferimenti

Lino Tagliapietra. Da Murano allo Studio Glass. Opere 1954 – 2011
19 febbraio - 22 maggio 2011
Venezia, Palazzo Cavalli Franchetti