Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Civit’Arte

23 Luglio 2010

Civit’Arte, festival teatrale nell’antico Borgo di Civita
Civita e Bagnoregio (VT)
23 luglio – 17 agosto 201

Teatro e passione civile; musica e intrattenimento leggero; liriche patrimonio della letteratura italiana, e classici della commedia. E’ ricco il cartellone di Civit’Arte 2010, festival teatrale in programma a Civita e a Bagnoregio, in provincia di Viterbo, dal 23 luglio al 17 agosto.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Civita di Bagnoregio con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo, del Ministro della Gioventù e di Civita.

Apertura d’eccezione, il 23 luglio, con il grande Gabriele Lavia, che legge e reinterpreta le più intense liriche di Leopardi; chiusura il 17 agosto, con lo spettacolo-concerto, “Le vie del Blues”, con Lorenzo Costa e Federica Ruggero.

In mezzo c’è spazio per l’”Orazione per Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”, testo di forte impatto emotivo, con Giuseppe Butera, Andrea Murchio e Filippo D’Alessio, il 27 luglio; e per due commedie, il 10 agosto (“Il burbero benefico”, con Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini) e 12 agosto (“Spirito allegro”, con Corrado Tedeschi e Debora Caprioglio), tratte dal repertorio classico del teatro italiano. Cinque spettacoli, tutti ad ingresso gratuito, con i quali il festival nell’antico borgo torna ad affacciarsi sul proscenio artistico nazionale.