Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Emilio Isgrò. Fratelli d'Italia

20 Marzo 2009

EMILIO ISGRO'. FRATELLI D'ITALIA
Gallerie del Credito Valtellinese - Milano
20 marzo - 13 giugno 2009

Su iniziativa e produzione della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, le Gallerie del Credito Valtellinese si preparano ad allestire la più estesa mostra che Milano, patria d’adozione di Emilio Isgrò, abbia mai dedicato dell’artista. In seguito, dal 19 luglio al 15 novembre, verrà riproposta con un nuovo allestimento in Sicilia, terra natale di Isgrò, ed esattamente ad Acireale presso la Galleria del Credito Siciliano.

Il titolo “Fratelli d’Italia,” ricalca quello dell’opera fulcro dell’esposizione, costituita da una lunga e imponente striscia con l’inno nazionale “cancellato” da Isgrò. Nessuna volontà di dissacrazione in questo intervento, ma, come avviene per tutte le opere di Isgrò, la decisione di evidenziare certi passaggi fondamentali del testo.

La grande esposizione milanese, a cura di Marco Meneguzzo, riunisce ben tre opere-installazioni del più importante artista “concettuale” e poeta visivo italiano. Accanto a “Fratelli d’Italia,” installazione assolutamente inedita, pensata e realizzata per l’occasione, ve ne saranno infatti altre due, di grandi dimensioni e di grande spettacolarità.
Si tratta de l’Ora italiana e di L ’avventurosa vita di Emilio Isgrò. La prima (risalente al 1983, allora realizzata per ricordare l’attentato alla Stazione di Bologna) è composta da venti pezzi rotondi del diametro di circa 1 m. ciascuno, con un orologio incorporato con tanto di suoneria funzionante; la seconda, del 1971, propone una serie di dichiarazioni sulle caratteristiche fisiche e morali dell’artista, che identificano il personaggio in maniera appunto “concettuale” attraverso la descrizione. Accanto a queste tre installazioni, la mostra propone un’antologica sceltissima (70 pezzi) della produzione di Isgrò, dagli esordi ad oggi.

Civita si occupa della gestione dei servizi al pubblico presso la Galleria Gruppo Credito Valtellinese di Milano (biglietteria, bookshop, didattica, audioguide).
Per informazioni in Galleria: 0248.008.015 www.creval.it
Per prenotazioni: 02.43353522 servizi@civita.it (riservato a gruppi e scuole)
Ufficio stampa Studio Esseci www.studioesseci.it