Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

RAPPORTO CIVITA 2008 Galassia Web. La Cultura nella Rete

26 Novembre 2008

TECNOLOGIA e CULTURA.
PROGETTIAMO IL FUTURO PER L’ECONOMIA DEL PRESENTE

RAPPORTO CIVITA 2008 Galassia Web. La Cultura nella Rete
A cura di Paolo Galluzzi e Pietro A. Valentino Giunti Gruppo Editoriale

Presentazione mercoledì 26 novembre 2008 ore 9.30
Istituto Nazionale per la Grafica
Palazzo Fontana di Trevi via Poli 54, Roma

Nel 2009 l’Italia continuerà a perdere competitività, l’economia occidentale rallenterà ancora, i consumi si ridurranno. Eppure, dall’America arriva un segnale positivo: ce la possiamo fare.

Anche l’Italia ce la può fare: si tratta di trovare la strada per una nuova era produttiva.

Dare impulso al binomio Cultura–Tecnologia significa trovare nuovi canali per far crescere l’economia, le imprese, l’occupazione, e rimettere il nostro Paese in corsa con il resto dell’Europa.

Ne siamo convinti; dopo dieci anni da I Formati della memoria, Civita torna sull’argomento nel suo ottavo Rapporto Galassia Web. La Cultura nella Rete. Tema: impatti economici e sociali dello sviluppo di WEB e ICT legati a contenuti culturali.

Tre dati veloci:i potenziali consumatori di servizi Internet per motivi di cultura e turismo dovrebbero raggiungere i 700 milioni di unità annui; il valore complessivo del settore dell’e.content (contenuti digitali come video, brani musicali, files che viaggiano nella rete) ha superato i 5 miliardi di Euro e richiede che vengano individuati costantemente contenuti nuovi e validi; 6milioni e mezzo è il numero dei soli visitatori italiani di siti museali on-line.

Come si comportano i nostri Musei in questo nuovo contesto? L’Italia ha compreso che la presenza del suo patrimonio culturale in Internet può fare la differenza? Sappiamo comunicare la nostra ricchezza primaria, facendone a sua volta fonte di ricchezza?

L ’Osservatorio Civita ha condotto una ricerca inedita e assolutamente innovativa, pubblicata all’interno dell’ VIII Rapporto e sostenuta da Boeing International , rivolta a qualità e servizi offerti dai siti museali italiani messi a confronto con quelli esteri ( offerta) e all’ uso e gradimento di questi siti da parte degli utenti di Internet (domanda).

L’indagine sull’offerta ha riguardato 110 musei italiani e altrettanti musei stranieri; quella sulla domanda – condotta in collaborazione con UNICAB – 1000 intervistati.