Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Riapertura degli scavi di Palazzo Valentini

04 Dicembre 2009

Riapertura degli scavi di Palazzo Valentini (Provincia di Roma)
Roma, Via IV novembre 119/A
4 dicembre 2009 - 6 gennaio 2010

Un’area archeologica di oltre 1.800 metri quadrati è rimasta nascosta fino al 2004 nei sotterranei di Palazzo Valentini, seicentesca sede della Provincia di Roma. La testimonianza di come ancora oggi Roma continui a riservare sorprese archeologiche di inestimabile valore. Le straordinarie scoperte sono venute alla luce durante i lavori di ristrutturazione del palazzo: sono state rinvenute sculture di grandi dimensioni, edifici a carattere residenziale di lusso con pavimenti rivestiti da un mosaico di 500 mila tessere policrome di pietre fatte giungere da ogni parte dell´Impero per formare quelli che erano i tappeti dell´epoca. Un patrimonio che si fa risalire al periodo compreso tra il II e il IV secolo d.C.

Alle prime indagini effettuate tra il 2005 e il 2007, sono seguite quelle avviate a marzo 2009, che hanno portato alla luce nuovi ambienti nell’area termale, tra i quali un grande frigidarium.

Per valorizzare questi straordinari ritrovamenti, è stato pensato e realizzato un museo multimediale, primo e unico in Italia, capace di ricreare le atmosfere magiche della Roma di Adriano. Storia e tecnologia si uniscono: una sintesi che passa da un'accurata ricerca scientifica sui reperti, sulle istituzioni, sull'urbanistica della Roma antica anche attraverso l’uso della ‘computer graphic’, grazie alla quale è possibile compiere un viaggio affascinante nelle radici della nostra civiltà, camminando sui mosaici policromi, sui basolati e tra le pareti policrome delle Ville dei senatori. Il progetto, realizzato dal giornalista scientifico Piero Angela e dal fisico Paco Lanciano, si avvale di una serie di effetti luminosi, di un commento esplicativo e suggestive ricostruzioni virtuali. Il commento sonoro, diffuso da piccoli altoparlanti ‘a pioggia’, grazie a musiche ed effetti particolari, sottolinea i momenti più emozionanti della visita.

Dal 4 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010 la Provincia di Roma riapre al pubblico le porte di Palazzo Valentini, offrendo la possibilità di visitare gli scavi archeologici nel suo sottosuolo.
Prenotazioni e informazioni tel. +39 06.32810.
Iscrivendosi a Provinz su www.provincia.roma.it si possono ricevere tutte le settimane notizie e informazioni sulle attività e gli eventi a Roma e provincia e si ha diritto all’ingresso ridotto.