Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Tancredi Feltre

09 Aprile 2011

TANCREDI FELTRE
Feltre, Galleria d’Arte Moderna Carlo Rizzarda
9 aprile – 28 agosto 2011
Vernice per la stampa e inaugurazione: venerdì 8 aprile 2011

Tancredi: forse il più eclettico e straordinario pittore italiano degli anni cinquanta e sessanta, con una vita e una vicenda professionale unica, che già all’ epoca lo contraddistinsero come il genio e l’ enfant prodige della nuova pittura italiana.

E’ a lui, artista noto ai grandi musei e agli addetti ai lavori, che Feltre – sua città natale, dove nacque il 25 settembre del 1927 - dedica una nuova e significativa mostra: una grande manifestazione che restituisce con un occhio contemporaneo tutte le vicende e le sperimentazioni del suo percorso creativo, dallo Spazialismo informale con le sue note Primavere, ai fatidici e ricchissimi anni sessanta, con la straordinaria invenzione di nuovi dipinti e dei personaggi delle sue Facezie. Ne emerge una figura eccezionale, immediatamente riconosciuta dai grandi collezionisti e galleristi italiani, ma anche da Peggy Guggenheim e dai grandi musei stranieri.

La mostra, curata da Luca Massimo Barbero è promossa dal Comune di Feltre, sostenuta dalla Regione del Veneto, dalla Provincia di Belluno e dalla Fondazione Cariverona, e si avvale di un importante comitato scientifico composto da Gabriella Belli, Pier Giovanni Castagnoli, Maria Vittoria Marini Clarelli.

Con un totale di oltre 100 opere e documenti originali, è articolata in diverse sezioni in dialogo con le opere e gli spazi della Galleria Carlo Rizzarda, grande protagonista delle arti figurative di inizio secolo, creando un continuo rimando di assonanze e correspondances tra questi due “feltrini” rappresentanti della cultura del 20° secolo.

La mostra, il cui coordinamento organizzativo è a cura di Civita Tre Venezie, è corredata da una ricca monografia, sempre curata da Luca Massimo Barbero, edita da Silvana Editoriale.

Per informazioni: http://mostratancredi.feltre.eu