Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Terni, incontro con Berengo Gardin: le fotografie, i libri, la vita

Martedì 14 febbraio è previsto un incontro con il maestro Gianni Berengo Gardin nell’ambito della sua mostra Vera fotografia con testi d’autore a Terni presso CAOS (Centro Arti Opificio Siri). In dialogo con Alessandra Mauro, Berengo Gardin ripercorrerà le tappe salienti del suo percorso personale e professionale: le fotografie, i libri, la vita. Un percorso attraverso i suoi viaggi, gli incontri, il lavoro e, soprattutto, la sua grandissima passione per i libri (ne ha pubblicati oltre 250). L’avventura prediletta di Gianni Berengo Gardin, infatti, è sempre stata quella di realizzare fotografie che potessero finire in un libro. Il suo lavoro si è sempre alimentato delle influenze intellettuali che gli derivano dalle letture e dalle frequentazioni amicali. Per lui la macchina fotografica è «come la penna per lo scrittore, uno strumento per raccontare le cose».
La mostra Vera fotografia con testi d’autore è un progetto espositivo di Contrasto prodotto da Civita Mostre e promosso dal Comune di Terni in collaborazione con Indisciplinarte.
In occasione della mostra, le proposte didattiche del CAOS - a cura di Coopsociale ACTL, Coopsociale ALIS e Indisciplinarte SRL - sono un’occasione di riflessione e approfondimento sulla teoria e sulla pratica fotografica dell’artista. Le attività, il cui dettaglio sarà visibile nel sito www.caos.museum, sono su prenotazione scrivendo all'indirizzo didattica@indisciplinarte.it o contattando il numero 0744/285946.
Informazioni
Tel. 0744/285946 – www.caos.museum

 

Riferimenti

Incontro con Gianni Berengo Gardin: Le fotografie, i libri, la vita
Terni, Martedì 14 febbraio 2017 ore 17
Sala dell’Orologio - CAOS (Centro Arti Opificio Siri)
Via Campofregoso, 98 – 05100 Terni
Ingresso libero

Mostra: Gianni Berengo Gardin. Vera fotografia con testi d’autore
Terni, 19 gennaio  – 30 aprile 2017
CAOS (Centro Arti Opificio Siri) 
Via Campofregoso, 98