Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

La scalinata di Trinità dei Monti torna al suo originario splendore

Il 22 settembre l’Amministratore Delegato di Bulgari Jean-Christophe Babin con la Sindaca di Roma Virginia Raggi hanno presentato il completo restauro della scalinata di Trinità dei Monti,progetto realizzato grazie a una donazione di 1,5 milioni di euro elargita da Bulgari a Roma Capitale in occasione del 130° Anniversario della Maison. 
Tornata al proprio immenso splendore, la scalinata di Trinità dei Monti potrà essere ancora goduta a pieno da cittadini e turisti. Avviati il 7 ottobre 2015, gli interventi si sono incentrati sulla pulitura, consolidamento e protezione di tutte le superfici lapidee, incluso il recupero funzionale delle gradinate per garantire la sicurezza di chi la percorrerà. Il ritrovato candore del travertino dei gradini torna quindi a valorizzare la maestosa struttura della scalinata, che sembra adagiarsi sul colle articolandosi in un continuo alternarsi di sporgenze e rientranze.

Jean-Christophe Babin, Amministratore Delegato del Gruppo Bulgari, ha così commentato: “Nel 2014 abbiamo celebrato il 130° anniversario della Maison adottando questo meraviglioso gioiello dell’architettura barocca. Oggi siamo lieti di festeggiare con la città la restituzione di un monumento che torna a rappresentare in tutto il suo splendore la grandezza di Roma. Per Bulgari la scalinata rimarrà sempre un luogo sinonimo di gioia e glamour, indissolubilmente legato all’identità della Maison. Auspichiamo di  poter collaborare con il Comune in altri progetti futuri, per continuare a preservare e valorizzare le innumerevoli bellezze che questa città unica offre agli occhi del mondo”.