Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Festival Via Francigena Collective Project: al via la VII edizione

Martedì 30 maggio, si è svolto a Roma, presso la sede di Civita, l’evento di presentazione della VII edizione del Festival europeo Via Francigena Collective Project 2017: “Nuvole e Borghi”, promosso da Associazione Europea delle Vie Francigene e Associazione Civita con il patrocinio del MiBACT: una iniziativa che  valorizza i cammini storici, di fede e di natura che rappresentano la linfa vitale che connette e condivide le eccellenze dei borghi.
L’incontro, che è stato aperto dai saluti di Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Vice Presidente dell’Associazione Civita e di Massimo Tedeschi, Presidente dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, ha visto la partecipazione di alcune realtà che hanno voluto condividere lo spirito del Festival. Le conclusioni sono state a cura di Francesco Palumbo, Direttore Generale Turismo Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Le numerose adesioni al Festival confermano il successo della direzione intrapresa: un approccio coeso, partecipato, originale, fatto di cammini ed eventi culturali, identitari, spirituali, innovativi. Nell’Anno dei Borghi, proclamato dal nostro Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, viene offerta l’occasione di “alzare lo sguardo” – da qui il titolo “Nuvole e Borghi” - per una visione alta, positiva e condivisa che oltre i cammini valorizza l’eccellenza dei piccoli centri e ne favorisce la fruizione sociale, culturale ed economica. E proprio perché i cammini rappresentano ormai una certezza, una realtà turistica ed economica che cresce a doppia cifra ogni anno (sia per numero di passi che di presenze e fatturati relativi) vogliamo sempre più proporli per la valorizzazione delle nostre terre rurali.
Gli eventi in cartellone - circa 500 - di diversa natura e tipologia, per la grande maggioranza ad accesso gratuito, hanno luogo lungo la Francigena in Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia, i Paesi attraversati dall’Itinerario europeo, valorizzandone le Vie storiche e religiose che portano a Roma e, da lì, a Gerusalemme.
La rassegna, diretta da Sandro Polci, è realizzata con la collaborazione di Fondazione Terzo Pilastro-Italia e Mediterraneo, Borghi Viaggio Italiano, l’Unione Nazionale delle Pro Loco italiane, l’Associazione Borghi Autentici Italiani, Federparchi, FederTrek, Rete dei Cammini e Radio Francigena.
Nell’ambito dell’evento è stata annunciata la messa online del sito web dedicato all’iniziativa anch’essa promossa dalle due Associazioni e denominata “La bisaccia del pellegrino” (www.bisaccia.viefrancigene.org), un marchio oggi registrato e che promuove le produzioni agro-alimentari lungo la Via Francigena e, con esse, le vie di pellegrinaggio.
E' stato, inoltre, presentato il film  “Le Energie Invisibili” di Luca Contieri e, a margine dell’incontro, si è tenuta la premiazione dei concorsi “Cammini Italiani” e “La sagra più bella che c’è”, entrambi indetti dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia; il concorso dedicato ai Cammini Italiani  (video e foto) è organizzato in collaborazione con l’Associazione Europea delle Vie Francigene e il Festival europeo della Via Francigena ‘Via Francigena Collective project 2017‘.
Per informazioni e programma degli eventi: www.festival.viefrancigene.org  

Riferimenti

VII edizione del Festival europeo Via Francigena Collective Project 2017: “Nuvole e Borghi”: evento di presentazione
Roma, 30 maggio 2017, ore 10.30
Associazione Civita – Sala Gianfranco Imperatori (5° piano)
Piazza Venezia, 11