Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

« Hermès à tire-d’aile - Les mondes de Leïla Menchari » in mostra a Parigi

Hermès presenta la mostra « Hermès à tire-d’aile - Les mondes de Leïla Menchari » che si terrà al Grand Palais di Parigi dall’ 8 novembre al 3 dicembre 2017.
« Mi disegni i suoi sogni » aveva chiesto Annie Beaumel, responsabile delle vetrine Hermès, a Leïla Menchari, quando si presentò al 24 Faubourg Saint-Honoré. Siamo nel 1961, Leïla aveva terminato i suoi studi alle Beaux-Arts di Parigi dopo aver studiato arti plastiche a Tunisi, la sua città natale. Così Leïla Menchari fa il suo debutto chez Hermès. Dal 1978 al 2013 immagina, disegna e realizza i decori delle vetrine del negozio di Parigi e allo stesso tempo dirige il Comité colori della seta della maison.
Il visitatore scopre o riscopre gli universi straordinari e generosi di Leïla Menchari su un percorso di otto rappresentazioni, con la scenografia di Nathalie Crinière. 
Se le materie sono il fil rouge di una mostra che riallaccia i legami con il décor incantatore dell’artista, ognuna di queste otto scenografie racconta soprattutto una storia. Perché Leïla Menchari è una narratrice: narratrice dei suoi sogni e delle sue creazioni realizzate insieme agli artisti e gli artigiani d’eccezione di Hermès, della Tunisia o di altri luoghi, incontrati nel corso dei suoi numerosi viaggi. Pittori, scultori, pellettieri, tessitori, mosaicisti, intagliatori di pietre, vetrai…sono numerosi gli artigiani che hanno accompagnato la creatrice nella realizzazione di oggetti e decori per le sue vetrine strabilianti e fantastiche.
«Ho sempre voluto che tutto fosse autentico, sincero » spiega Leïla Menchari. « Mi è capitato di essere surrealista, lo adoro, ma sempre con cose vere, con oggetti che la gente poteva riconoscere. Bisognava che il risultato fosse inaspettato, insolito e sorprendente, e che allo stesso tempo parlasse ai passanti ».
Il libro « Leïla Menchari, la Reine Mage » sarà pubblicato a novembre 2017, in coedizione con Actes Sud, editore di Arles complice di Hermès da molti anni (Testo di Michèle Gazier – 432 pagine – 147 illustrazioni. Volume rilegato).

 «Hermès à tire-d’aile - Les mondes de Leïla Menchari»
In mostra dall’ 8 novembre al 3 dicembre 2017
Grand Palais – Galerie Sud

Ingresso libero
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00
Notturni il venerdì e il sabato fino alle 22.00
Chiuso il martedì