Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Il contributo al restauro delle opere terremotate

APICE, azienda leader nel settore della movimentazione e del trasporto delle opere d’arte, ha sponsorizzato un progetto di restauro delle opere d’arte della regione Marche danneggiate del recente terremoto. La raccolta fondi è stata organizzata dai Rotary Club di Fiesole, Sesto-Calenzano, Firenze Valdisieve, Mugello, San Casciano Chianti e Scandicci.
Nell’Hotel 500 Firenze a Campi Bisenzio, si è svolta dunque un’eccezionale serata di beneficenza mirata alla raccolta di fondi per l’aiuto delle comunità colpite dagli eventi sismici che hanno afflitto il centro Italia nel 2016. Nonostante il pensiero degli ospiti dell’antica villa d’epoca sia stato rivolto alle persone convolte dalla terribile catastrofe, la serata si è svolta nel tentativo di lanciare un messaggio positivo di ripresa e di solidarietà. L’iniziativa ha riscontrato ottimi risultati: sono stati raccolti infatti € 13.000,00 ai quali andranno aggiunti ulteriori fondi raccolti da altri distretti della Toscana.
Nello specifico, parte di questi proventi saranno dedicati al restauro di opere d’arte che hanno subìto danni a causa del terremoto, in particolar modo nella città di Amandola. Tra gli ospiti della serata, il professor Gabriele Barucca, funzionario della Soprintendenza per i Beni Storici e Artistici delle Marche in qualità di responsabile dei progetti di restauro.
In questo contesto si inserisce il prezioso contributo del gruppo APICE, rappresentato dal dott. Lapo Sergi, che mettendo a disposizione gratuitamente il suo staff altamente specializzato, mezzi di trasporto dedicati e materiali specifici, avrà cura della movimentazione, dell’imballaggio e del trasporto di queste opere verso i laboratori di Restauro e di riposizionarle al termine dei lavori.
Ancora una volta in prima linea nel promuovere iniziative di responsabilità sociale e di solidarietà, APICE fa emergere l’importanza che, per sua filosofia di impresa, viene riposta nella tutela delle opere d’arte e del nostro patrimonio artistico culturale che deve essere costantemente salvaguardato.
Per maggiori informazioni: www.apicescrl.it