Sostenibilità

Attivisti per il clima decapitano un albero di Natale a Berlino

(Adnkronos) – Gli attivisti per il clima del gruppo Last Generation hanno dichiarato di essere i responsabili della “decapitazione” dell’albero di Natale eretto di fronte alla Porta di Brandeburgo di Berlino. Lo hanno fatto grazie a un sollevatore idraulico e una sega a mano tagliando due metri dalla cima dell’albero alto 15. In una dichiarazione, il gruppo ha affermato di voler sottolineare che la Germania sta finora vedendo solo la “punta” della catastrofe climatica che si sta verificando in tutto il mondo, invitando il governo del cancelliere tedesco Olaf Scholz a fare di più per affrontare il riscaldamento globale.