Sostenibilità

Anche gli uccelli soffrono il cambiamento climatico

(Adnkronos) – I ricercatori del Los Alamos National Laboratory stanno studiando il caso in cui, nel 2020, migliaia di uccelli migratori morirono in New Mexico: gli scienziati sospettano infatti che la causa siano i cambiamenti climatici. Ogni anno milioni di uccelli migrano, ma studi recenti della NASA dimostrano che i cambiamenti climatici possono interferire con questo ciclo annuale, con ripercussioni su interi ecosistemi. Lo studio nasce da una nuova collaborazione tra la New Mexico State University e il Los Alamos National Lab, che si occupa a livello scientifico dell’ecologia delle catastrofi.