Sostenibilità

L’India si prepara a nuove ondate di calore

(Adnkronos) – L’India rischia di subire forti ondate di calore tra i mesi di marzo e maggio, soprattutto negli Stati centrali e settentrionali, regioni chiave per la produzione di grano. Lo ha dichiarato l’ufficio meteorologico nazionale indiano, dopo che a febbraio il Paese ha registrato la temperatura massima più alta mai registrata. Un’ondata di calore per il secondo anno consecutivo potrebbe danneggiare la produzione di cereali, colza e ceci e complicare gli sforzi del governo per ridurre l’inflazione alimentare.