Sostenibilità

Bergamo, Mazzoncini (A2A): “Stakeholder locali proiettati verso visione di futuro”

Bergamo, 1 giu. (Adnkronos) – “È stato molto interessante incontrare gli stakeholder locali che sempre di più sono proiettati insieme a noi ad una visione di futuro, in cui occorre anticipare quello che sta succedendo sul cambiamento climatico più che adattarsi. Anticipare vuol dire fare dei piani industriali di lungo periodo, avere una visione chiara di quali sono gli investimenti da fare, di quali sono gli elementi per la decarbonizzazione: tante azioni che dobbiamo fare anche a Bergamo”. Così Renato Mazzoncini, amministratore delegato di A2A a margine dell’ottava edizione del Bilancio di Sostenibilità Territoriale di Bergamo., Il bilancio, che rendiconta le prestazioni ambientali, economiche e sociali del Gruppo sul territorio nel 2022 e i piani di attività previsti per i prossimi anni, sottolinea la forte volontà di mantenere aperto il dialogo col territorio: “Direi che A2A a Bergamo fa tantissimi servizi, quasi tutti i servizi importanti per la città, dall’illuminazione pubblica alla pulizia della città. Abbiamo una base clienti molto importante, per cui Bergamo è una città assolutamente fondamentale dove investire e sperimentare un nuovo rapporto per la transizione energetica”.