Cultura

Premio Strega 2023, vince ‘Come d’aria’ di Ada D’Adamo

Roma, 7 lug. – (Adnkronos) – Ada d’Adamo vince il Premio Strega 2023 con il libro autobiografico ‘Come D’Aria’ (Elliot), che conquista 185 voti. La proclamazione è avvenuta al Ninfeo di Villa Giulia a Roma., ‘Come d’aria’ aveva già vinto il Premio Strega Off 2023, votato da lettori forti, collaboratori di case editrici, operatori culturali, traduttori, editor e le riviste letterarie., Ada D’Adamo, autrice esordiente, è morta all’età di 55 anni il 1 aprile scorso, due giorni dopo essere entrata nella dozzina dello Strega. ‘Come d’aria’ è un libro che fruga dentro il cuore del lettore, sostiene Elena Stancanelli, presentatrice del libro al Premio., Serviva la lingua esatta e implacabile di questa scrittrice per riuscire a sostenere un sentimento tanto feroce. C’è tutta la rabbia e tutto l’amore del mondo nel racconto di questa danza che lega due donne. Avvinghiate l’una all’altra, in una assoluta e reciproca dipendenza. Daria, la figlia, che comunica soltanto attraverso il suo irresistibile sorriso, Ada, la madre, catapultata suo malgrado in questa storia d’amore. Era una ballerina, Ada. E il corpo, di entrambe, è il centro di questo memoir sfolgorante per intelligenza, coraggio e misericordia., In questo libro si entra con enorme facilità, ma da questo libro si esce cambiati. C’è una tale quantità di vita, nelle sue pagine, da lasciarci senza fiato. Ci siamo noi, la fatica, la nostra inutile bellezza. Dalla prima lettura ho pensato che fosse una pepita d’oro, un dono, un abbraccio.