Cultura

Bruciati (Villae), ‘Extravillae riflette sul concetto di bellezza contemporanea’

Roma, 11 lug. (Adnkronos) – “Oggi è un momento importante perché siamo qui a presentare ‘Extravillae’, una manifestazione che parte dalla riflessione su cosa si intende oggi per bellezza”. Così Andrea Bruciati, Direttore Istituto Villa Adriana e Villa d’Este, a margine della presentazione della prima edizione del festival ‘Extravillae, Metamorfosi in bellezza’ che dal 16 al 29 luglio si terrà a Villa d’Este e la cui presentazione si è tenuta presso il Ministero della Cultura a Roma., “Le ville tiburtine sono da sempre portatrici di una bellezza canonica assoluta. Ritengo fondamentale in qualche modo riflettere e aggiornare questo canone che non è certo immutabile e fisso – aggiunge Bruciati – ma che si declina in base a una sensibilità contemporanea che in qualche modo diventa una sorta di antimanifesto a quello che noi normalmente definiamo bellezza. Quindi ci saranno per due settimane interventi, film, performance, momenti di discussione su un qualcosa che durante la pandemia abbiamo riscoperto anche come valore etico”.