Sostenibilità

Riscaldamento globale, a rischio la barriera corallina della Florida

(Adnkronos) – Il riscaldamento globale e gli eventi climatici estremi di quest’estate mettono a repentaglio la sopravvivenza della barriera corallina della Florida, negli Stati Uniti. Le temperature del mare al largo delle coste dello Stato hanno infatti superato i 30 gradi celsius, con picchi intorno ai 35, minacciando il corallo, che normalmente sopravvive fino ai 28,8 °. Stando ai dati della National Oceanic and Atmospheric Administration, le barriere coralline della Florida generano entrate per 2 miliardi di dollari ogni anno e 70.400 posti di lavoro.