Sostenibilità

Energia, Fortis (Fondazione Edison): “Abbiamo una storia esemplare”

Roma, 15 nov. – (Adnkronos) – Quello dei 140 anni di attività “è un traguardo significativo, sono poche le industrie italiane con una vita così lunga. Una storia esemplare, in cui il management ha sempre portato una grande competenza al servizio della società e dell’economia italiana”. Queste le parole di Marco Fortis, Vice Presidente di Fondazione Edison, in occasione dell’evento organizzato a Roma per celebrare il 140esimo anniversario della fondazione., Fortis ha ricordato come “Edison si è posta nel secolo scorso come una società d’avanguardia nell’innovazione tecnologica, raggiungendo, negli anni ’30 e ’40, la più grande dimensione mai avuta da una società elettrica in Italia. Era la più importante azienda anche per capitalizzazione di borsa. Con la liberalizzazione del mercato energetico degli anni ’90 la Edison è rinata. Si è sviluppata al punto di essere il secondo operatore elettrico nazionale e presente anche nell’approvvigionamento a lungo termine di gas”., “Dopo i primi sviluppi pionieristici, la società ha incominciato ad avere una struttura finanziaria e patrimoniale più solida, soprattutto negli anni ’20 del secolo scorso in cui è diventata il primo gruppo elettrico nazionale. Il passaggio sotto il controllo di Électricité de France è stato molto importante, in quanto è stata rispettata l’autonomia dei manager italiani che hanno così goduto del supporto finanziario dell’investitore straniero. Questo dimostra che gli investimenti dall’estero fanno bene al nostro paese” ha concluso Fortis.