News

9 maggio, la Giornata dell’Europa a Roma

L’Associazione Civita è tra i protagonisti della Giornata dell’Europa promossa dall’Ufficio in Italia del Parlamento europeo e dalla Rappresentanza della Commissione europea in Italia. L’obiettivo della partecipazione è quello di sottolineare, attraverso l’illuminazione con i colori dell’UE di monumenti e siti storico-culturali, che avverrà proprio il 9 maggio con il supporto di Enel, l’importanza della cultura quale elemento identitario e fondante dell’Europa.

In occasione della Giornata dell’Europa, l’Ufficio in Italia del Parlamento europeo e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, in collaborazione con Roma Capitale e Associazione Civita, organizzano una serie di eventi di celebrazione, dibattito e sensibilizzazione in vista delle prossime elezioni dell’8 e 9 giugno.

La giornata si è aperta alle ore 9, nell’Aula Giulio Cesare del Campidoglio, con interventi istituzionali e con una serie di dibattiti sui temi della democrazia, dell’identità, dei valori e del futuro dell’Europa. Ha introdotto i lavori Gianni Letta, Presidente di Associazione Civita. In rappresentanza delle istituzioni sono intervenuti Paolo Gentiloni, Commissario europeo per gli affari economici e monetari, e Raffaele Fitto, Ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNRR.

“La giornata che celebriamo oggi è importante per il suo significato e perché per la prima volta l’Associazione Civita ha affiancato Parlamento e Commissione Europea  nell’organizzazione della Giornata dell’Europa contribuendo dal punto di vista culturale ed in particolare per la valorizzazione dei borghi storici italiani, un obiettivo in linea con la missione per la quale è nata 35 anni fa quando tante realtà pubbliche e private si sono unite per salvare Civita di Bagnoregio ha  commentato il Presidente Gianni Letta. Nei borghi storici italiani è nata infatti una parte importante dell’identità europea ed è per questo che oggi abbiamo voluto evidenziare in modo simbolico questo contributo perché bisogna illuminare il passato per guardare al futuro”

Quindi, i ragazzi delle scuole ambasciatrici del Parlamento europeo al loro primo voto hanno dialogato con il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri, e con Matt Brittin Presidente Google per Europa, Medio Oriente e Africa, Simonetta Cheli Direttore Programmi per l’Osservazione della Terra e capo dell’agenzia Esa Esrin, Marco Troncone AD Aeroporti di Roma, Nicolò Mardegan Direttore Relazioni Esterne Enel, Lauro Panella Capo unità e autore dello studio del Parlamento europeo sui costi della non-Europa. Ha introdotto il dibattito Maria Cristina Pisani Presidente del Consiglio nazionale giovani. La mattinata si è chiusa con un panel sul ruolo dei media nella democrazia europea con Maria Rita Grieco, Vicedirettrice TG1, Fiorenza Sarzanini, Vicedirettrice Corriere della Sera, Anna Piras, Vicedirettrice Rai Parlamento, Liliana Faccioli Pintozzi, Caporedattore esteri Sky Tg24, Svetlana Celli, Presidente Consiglio comunale di Roma.
Carlo Corazza, Direttore Ufficio in Italia del Parlamento europeo, Antonio Parenti, Rappresentante in Italia della Commissione europea e Pierre Emmanuel De Bauw, ambasciatore del Belgio, hanno tenuto i saluti introduttivi dell’evento avviato con la proiezione del video ufficiale della campagna #UsailTuoVoto.

La giornata proseguirà, a partire dalle 19, con la festa serale a Piazza del Campidoglio, che verrà aperta dai saluti del Sindaco Roberto Gualtieri e dalla proiezione del video del video del Parlamento europeo  per le elezioni 2024, è proseguirà tra letture di testi sulla democrazia e l’integrazione europea, immagini e musiche. La serata sarà ad ingresso libero. Alle ore 20,30 il Sindaco e gli artisti presenti premeranno un bottone che darà il via simbolico all’illuminazione, grazie anche alla collaborazione del Ministero della Cultura, con i colori europei in tutto il Paese di templi, anfiteatri, borghi, piazze, municipi, chiese e altri monumenti e luoghi simbolo della cultura, identità e creatività italiana ed europea. Un’iniziativa realizzata con il supporto di ENEL.

L’Associazione Civita prosegue nel suo impegno a sottolineare l’importanza della cultura quale elemento identitario e fondante dell’Europa, avendo lanciato una call to action per coinvolgere i tanti borghi italiani disseminati sui territori e musei statali ad illuminarsi di blu in occasione della Giornata dell’Europa e, laddove possibile, fino alle prossime elezioni europee.

 

Scarica i programmi allegati della “Giornata dell’Europa” a Roma (9 maggio 2024, mattina e sera)

 

Per rivedere il convegno del 9 maggio 2024 (mattina) CLICCA QUI
Per rivedere l’evento “Luci d’Europa” (sera) CLICCA QUI

 

Campagna di illuminazione dei luoghi iconici della cultura.
Guarda il video realizzato e promosso da Ufficio in Italia del Parlamento europeo e Rappresentanza in Italia della Commissione europea: 

 

 

Programma_FestaDell'Europa_2024_mattina

Programma_LuciD'Europa_sera